/ Eventi

Eventi | 18 luglio 2019, 07:31

Nuovo accordo quinquennale per la selezione di 'Sanremo Junior' per i partecipanti della Romania

La prossima edizione del concorso canoro si terrà al Teatro Ariston di Sanremo nell’aprile 2020.

Nuovo accordo quinquennale per la selezione di 'Sanremo Junior' per i partecipanti della Romania

Nei giorni scorsi è stato ufficializzato un altro accordo quinquennale per la selezione nazionale di 'SanremoJunior'il concorso canoro per giovanissimi tra i 6 ed i 15 anni, riservata a partecipanti di nazionalità o di cittadinanza romena.

In questa fase di crescente successo del concorso a livello mondiale, la Romania si va quindi ad aggiungere alla rete 'SanremoJunior', in forte espansione, di Paesi dove vengono organizzate le Selezioni Nazionali, che decretano il prescelto destinato a rappresentarle alla Finale Mondiale sul palco del Teatro Ariston di Sanremo.

L’ultima edizione dello scorso 1° maggio ha registrato il nuovo record di partecipazione con ben 22 concorrenti, provenienti da altrettanti Paesi di 5 continenti. I giovanissimi si sono esibiti ancora una volta dal vivo, accompagnati da un’orchestra di 32 elementi. Questo nuovo accordo di esclusiva nazionale è stato firmato dal Fondatore e Presidente di 'SanremoJunior', Paolo Alberti, e dalla responsabile della società romena 'Divas Music Production', Gabriela Serban. 

Un altro tassello si aggiunge al grande puzzle che mette insieme importanti paesi europei ed extraeuropee per le selezioni nazionali di 'SanremoJunior' - ha dichiarato il Cavalier Alberti - e sono davvero orgoglioso di poter contribuire in modo continuo a far conoscere a fondo, in questo caso anche in Romania, la città dei fiori e della musica, nella quale annualmente, grazie a 'SanremoJunior' riusciamo a far affluire sempre più persone, creando presenze alberghiere e lavoro per il terziario, in un momento delicato dell’economia di Sanremo. Città della quale, purtroppo, molti usano il nome in modo incontrollato senza apportare nulla, in particolare a livello di presenze alberghiere, ma in alcuni casi, a mio parere (e non solo) addirittura danneggiandone l'immagine. Grazie al nostro concorso, inoltre, il nome di Sanremo continua ad acquistare valore ed importanza crescente a livello internazionale e per me questa è la più grande soddisfazione! Perché Sanremo viene portata, senza alcun costo e tramite il successo dei partecipanti a 'SanremoJunior', nelle televisioni nazionali e private di decine di nazioni in tutto il mondo”.

La prossima edizione del concorso canoro si terrà al Teatro Ariston di Sanremo nell’aprile 2020.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium