/ Cronaca

Cronaca | 18 luglio 2019, 17:03

San Lorenzo al Mare: in preda ai fumi dell’alcol minaccia i passanti con una mannaia, denunciato dai Carabinieri

I Carabinieri hanno disarmato l’uomo, riportandolo alla tranquillità. Fortunatamente non si sono registrati feriti ma solo un grosso spavento per i passanti.

San Lorenzo al Mare: in preda ai fumi dell’alcol minaccia i passanti con una mannaia, denunciato dai Carabinieri

È accaduto all’alba di ieri a San Lorenzo al Mare, dove i Carabinieri della sezione Radiomobile sono intervenuti subito evitando il peggio.

I militari hanno denunciato un 37enne di origini milanesi già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, giunto in riviera per trascorrere le vacanze estive, alle prime luci dell’alba è uscito dalla propria abitazione dopo aver fatto un uso eccessivo di sostanze alcoliche e, brandendo una mannaia da 30 cm, minacciando i passanti. La scena è stata vista da alcune persone che hanno chiamato il 112.

I Carabinieri hanno disarmato l’uomo, riportandolo alla tranquillità. Fortunatamente non si sono registrati feriti ma solo un grosso spavento per i passanti. L’intervento tempestivo dei Carabinieri ha consentito di evitare conseguenze ben più gravi e ristabilire la sicurezza e la tranquillità dei cittadini.  

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium