/ Cronaca

Cronaca | 17 luglio 2019, 18:27

Sanremo: portati via in pullman i migranti dal centro di accoglienza di Pian della Castagna, sono stati ospitati al Campo Roya di Ventimiglia (foto)

Nelle immagini di Tonino Bonomo, si vede il centro deserto dopo l’operazione di questa mattina. I migranti ora sono diretti in altre sedi

Sanremo: portati via in pullman i migranti dal centro di accoglienza di Pian della Castagna, sono stati ospitati al Campo Roya di Ventimiglia (foto)

Sono stati portati via con due pullman della Guardia di Finanza, i migranti ospiti a Pian della Castagna, a Sanremo, dove si trova il centro di accoglienza nel mirino dell'operazione 'Patroclo' di Procura di Imperia e Fiamme Gialle, che ha portato agli arresti dei soci occulti della cooperativa che gestiva il Cas.

Nelle immagini di Tonino Bonomo, si vede il centro deserto dopo l’operazione di questa mattina. I migranti ora sono diretti in altre sedi. I migranti sono stati trasportati, scortati dalla Polizia, al Campo Roya di Ventimiglia.

Le persone arrestate, ricordiamo, sono Gianni Morra, la compagna Emanuela De Mita, Guido Tabasso, avvocato di diritto societario e Antonella Morra, sorella di Gianni. I primi tre sono stati arrestati per associazione a delinquere, turbata libertà del procedimento di scelta del contraente, frode nelle pubbliche forniture, truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche e auto riciclaggio, stesso reato contestato ad Antonella Morra.

La frode, secondo i conti delle Fiamme Gialle ammonta a un totale di 1 milione 300mila euro, su 1 milione 700mila euro di fondi pubblici erogati, ma i particolari dell’inchiesta, emersi durante le intercettazioni telefoniche, dipingono un quadro decisamente agghiacciante su quelle che erano le condizioni in cui versavano i migranti ospiti nelle due strutture. Il Gip li ha definiti “trattati come bestie o peggio”.

Nelle intercettazioni emerge infatti che ai migranti venissero date frattaglie come cibo, in particolare cuore e polmoni di animali, e chi si ribellava veniva preso a calci e umiliato.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium