/ Attualità

Attualità | 12 luglio 2019, 09:11

Sanremo: causa tra Comune di Sanremo e Ceit per i lavori al Palafiori, transazione a 346mila euro

I fatti risalgono al marzo del 2010, quando vennero affidati i lavori per l’importo di 1.112.739 euro.

Sanremo: causa tra Comune di Sanremo e Ceit per i lavori al Palafiori, transazione a 346mila euro

La Giunta comunale di Sanremo ha approvato la transazione con la ditta Ceit Srl per i lavori inerenti la realizzazione delle sede unificata per il distretto socio-sanitario al Palafiori.

I fatti risalgono al marzo del 2010, quando vennero affidati i lavori per l’importo di 1.112.739 euro. La Ceit aveva citato in giudizio il Comune e l’Asl per far accertare e dichiarare l’illegittimità del provvedimento del Comune di Sanremo, che si era poi costituito in giudizio contestando il provvedimento, per difetto di competenza del Tribunale di Genova. Nel frattempo, nel 2016 il Tribunale di Palermo ha dichiarato il fallimento della Ceit.

In seguito è stata formulata una proposta transattiva, con il riconoscimento di 280.000 euro alla Ceit ed anche l’Avvocatura del Comune di Sanremo ha consigliato la sottoscrizione di un accordo transattivo, visto il risparmio accordato dalla Curatela del Fallimento della Ceit. Il Comune verserà altri 66.636 di spese.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium