/ EVENTI

EVENTI | 11 luglio 2019, 12:42

Dalla North Carolina in concerto a Isolabona e Bordighera, questa sera la ‘prima’ della University Chorale di Charlotte

Appuntamento alle 21.30 in piazza Martiri a Isolabona, domani al Chiosco della Musica sul lungomare di Bordighera

La University Chorale di Charlotte

La University Chorale di Charlotte

Un progetto musicale nato grazie alla passione del professore americano Randy Haldeman per la nostra terra. Da una vacanza parte l’idea di ospitare a Isolabona e Bordighera la University Chorale di Charlotte, in North Carolina, per due concerti insieme alla Banda di Bordighera e al coro locale.

Il primo appuntamento è fissato per questa sera, alle 21.30, in piazza Martiri a Isolabona con l’esibizione di tre gruppi: la Banda Musicale Borghetto San Nicolò - Città di Bordighera diretta da Luca Anghinoni, il coro Voci e Note Sotto le Stelle diretto da Claudia Sasso e, come ospite, la University Chorale di Charlotte diretta da Randy Haldeman.

L’invito è stato possibile proprio grazie alla passione del maestro statunitense per la nostra terra. Da qui l’idea di una due giorni di concerti, partendo proprio da Isolabona. La doppia esibizione prevede poi un ‘bis’, domani sera, sempre alle 21.30, a Bordighera all’interno del Chiosco della Musica sul lungomare Argentina.

L’Università di Charlotte è uno dei maggiori campus universitari degli Stati Uniti con circa 32mila studenti e oltre 250 corsi di laurea. I ragazzi che si esibiranno in queste due sere ponentine tra un anno saranno laureati e potranno intraprendere diversi percorsi in ambito musicale. All’Università di Charlotte ci sono sette corali con più di 50 elementi ciascuna.

Dopo le due performance in zona la University Chorale di Charlotte si esibirà anche a Roma (tre giorni) e a Venezia (4 giorni) per un tour italiano.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium