/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 11 luglio 2019, 10:06

Santuario Pelagos: 16 capodogli avvistati e catalogati, nei giorni scorsi c'era anche 'Carli' (Foto e Video)

La scorsa settimana i ricercatori ed i Citizen scientist’ a bordo di Pelagos, il motorsailer messo a disposizione di Tethys da Flash Vela d'Altura, hanno avvistato 3 capodogli a 14 miglia al largo di Sanremo.

Santuario Pelagos: 16 capodogli avvistati e catalogati, nei giorni scorsi c'era anche 'Carli' (Foto e Video)

Sono oltre 160 i capodogli avvistati e catalogati dai ricercatori Tethys, che da 31 anni monitorano le acque del Ponente ligure. La stragrande maggioranza di questi enormi e affascinanti animali, quasi tutti maschi, pur spostandosi lungo l'intero Mediterraneo, amano tornare in queste acque, ricche dei calamari di cui si nutrono. Vengono così avvistati e fotografati dai biologi, che ne possono ricostruire i movimenti, l'uso dell'habitat e le amicizie con gli altri capodogli.

La scorsa settimana i ricercatori ed i Citizen scientist’ a bordo di Pelagos, il motorsailer messo a disposizione di Tethys da Flash Vela d'Altura, hanno avvistato 3 capodogli a 14 miglia al largo di Sanremo. Uno di loro si è avvicinato all'imbarcazione, ha tirato fuori parte della testa per dare un'occhiata, nuotato sul dorso, esposto la mascella per poi immergersi tirando fuori la coda.

"Lo riconosco, è ‘Carli’ – ha urlato uno dei ricercatori a bordo”. Il giovane maschio porta il nome di uno dei sostenitori del progetto Tethys che opera in Mar Ligure, Fratelli Carli, che da qualche anno forniscono il loro olio extravergine per l'intera stagione di campo. Insieme a lui c'erano ‘Mousse’, una vecchia conoscenza di Tethys, e un individuo mai avvistato prima, a cui sarà presto dato un nome.

I numerosi avvistamenti di capodogli nelle acque del Ponente ligure dimostrano ancora una volta l'importanza delle acque del Ponente ligure come area di alimentazione per questa specie.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium