/ CRONACA

CRONACA | 10 luglio 2019, 12:49

Si diverte abbattendo motorini in centro a Sanremo, giovane pizzicato dalle telecamere e denunciato per danneggiamento aggravato (Il Video)

I fatti sono accaduti nella mattinata del 9 giugno scorso

Si diverte abbattendo motorini in centro a Sanremo, giovane pizzicato dalle telecamere e denunciato per danneggiamento aggravato (Il Video)

La Polizia Municipale di Sanremo ha denunciato a piede libero un giovane italiano di origini marocchine (S.Y.), con precedenti, reo di aver abbattuto una fila di motorini in via Asquasciati, e in altre zone del centro.

I fatti sono accaduti nella primissima mattina del 9 giugno scorso, intorno alle 4. Alcuni giovani, in evidente stato di alterazione, hanno pensato bene di abbattere una fila di motorini posteggiati in via Aquasciati e in diverse zone del centro città, per puro scopo di ‘divertimento’.

Il video

La Municipale è risalita all’identità del giovane grazie alle preziose immagini delle telecamere che hanno permesso di identificare i giovani e, in particolare, quello che ha abbattuto gli scooter. Oltre alle telecamere, un altro elemento di fondamentale importanza è stato il ritrovamento del cellulare che il giovane, in quei momenti di 'agitazione' ha perso per strada.

Le interviste alla Polizia Municipale di Sanremo

Si tratta di un giovane già conosciuto dalle forze dell'ordine per diversi piccoli reati contro il patrimonio e danneggiamenti. Alla vista delle divise il ragazzo non ha opposto resistenza, ma ha dichiarato di non ricordare nulla di quella notte.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium