/ CRONACA

CRONACA | 10 luglio 2019, 16:14

Sanremo: denunciato giovane che abbatteva motorini in centro, Il Grande “Grazie alla Municipale, ora bando da 330 mila euro per telecamere su ciclabile e in zone scoperte”

“Questo intervento conferma il valore e le potenzialità delle telecamere come strumento per le forze dell’ordine”

Un frame del video della Polizia Municipale

Un frame del video della Polizia Municipale

Dopo l’operazione che ha portato alla denuncia di un giovane reo di aver abbattuto diversi motorini in centro, interviene ai nostri microfoni il presidente del consiglio comunale Alessandro Il Grande, sempre vicino alle tematiche della sicurezza e della Polizia Municipale.

Abbiamo accolto favorevolmente la notizia dell’identificazione e denuncia della persona che ha creato gravi danni ai motorini posteggiati - commenta Il Grande - questo dimostra l’attenzione che abbiamo su molto fronti con la Polizia Municipale. Un ringraziamento al comando per quello che fa tutti i giorni e per aver dato ai cittadini la possibilità di sapere che chi ha commesso un atto di microcriminalità non la fa franca”.

Questo intervento conferma il valore e le potenzialità delle telecamere come strumento per le forze dell’ordine - aggiunge il presidente del consiglio comunale - tutto ciò è un incentivo per investire e proprio in questi giorni è partito il bando per altri 330 mila euro per installare telecamere sulla ciclabile e in quelle zone che ancora sono scoperte. Un’altra risposta concreta”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium