/ Politica

Politica | 09 luglio 2019, 14:36

Molini di Triora: la replica di Mario Becciu, capogruppo di opposizione, a Matteo Morini

"L’unico appunto che rivolgiamo alla maggioranza è quello di aver avallato fino ad oggi l’operato della figura preposta alla verbalizzazione"

Mario Becciu

Mario Becciu

“Siamo profondamente stupiti che le nostre rimostranze siano state prese come attacchi di tipo personale, tali da dover chiedere pubblicamente di moderare le nostre esternazioni. Allo stesso tempo però siamo costretti a ribadire con forza ed ancora una volta che l'attuale amministrazione continua ad operare senza il rispetto di ‘norme e regolamenti sul funzionamento del consiglio comunale'. “. A replicare alle dichiarazioni rilasciate dal capogruppo di maggioranza Matteo Morini è Antonio Mario Becciu, capogruppo di Opposizione del Comune di Molini di Triora.

“Per quanto riguarda la verbalizzazione – continua Becciu - noi come gruppo non abbiamo mai additato la maggioranza di non verbalizzare nella maniera corretta, abbiamo solo fatto notare al Segretario, e non ad un dipendente comunale generico come asserito dal consigliere Morini, ovvero la figura preposta a curare questa attività in prima persona come da Art. 44 comma 2 del Regolamento del Consiglio Comunale, che nel Verbale non venivano riportati “sinteticamente e con la massima chiarezza e completezza possibile, i concetti espressi da ciascun oratore” come testualmente specificato sempre nello stesso Regolamento all’Articolo 44 comma 4.

Inutile quindi la diatriba fatta nascere dalla maggioranza in seno all'ultima seduta del Consiglio, affermando che la nostra richiesta era di far riportare integralmente nel Verbale tutto ciò che viene detto durante l'assise; su questo tema ci affidiamo al Presidente Ozenda che ha affermato all'insediamento di voler far rispettare il Regolamento, e speriamo nella sua interezza.

L’unico appunto che rivolgiamo alla maggioranza è quello di aver avallato fino ad oggi l’operato della figura preposta alla verbalizzazione.

Il problema del Verbale è stato alla base anche della discussione sulle registrazioni, che vediamo ovviamente con favore, ma per le quali abbiamo semplicemente chiesto dei chiarimenti dando la nostra piena disponibilità ad un eventuale confronto fuori dal Consiglio. Questo al fine di individuare la soluzione più consona ed economicamente vantaggiosa, che però consenta di raggiungere l’obiettivo di trasparenza prefissato dal nostro gruppo.

Le nostre perplessità riguardano l’utilizzo che si farà di queste registrazioni, che a nostro parere devono essere un supporto della verbalizzazione, e non un semplice allegato al Verbale, che stando al Regolamento approvato rimarrebbe in archivio per un massimo di 4 anni con il rischio di perdere la memoria storica di quanto detto durante i Consigli, se non riportato per sommi capi nel Verbale.

Per quanto ci riguarda inoltre, se si volessero davvero limitare i costi, dei quali comunque non siamo assolutamente a conoscenza, si potrebbe per il momento iniziare con una semplice amplificazione ed audio-registrazione evitando il video e la trasmissione in diretta che riteniamo superflua. Ricordiamo infine che l'Art. 30 comma 1 del Regolamento prevede già nei compiti del Presidente che questi provveda alla registrazione delle sedute del Consiglio e relativa archiviazione dei materiali prodotti, senza citare alcun tipo di scadenza.  

In ultimo notiamo con piacere, leggendo le dichiarazioni del capogruppo Morini, che la maggioranza prende le sue decisioni ipotizzando i nostri futuri interventi e per questo motivo non hanno proposto di archiviare le registrazioni per 10 anni, cosa mai assolutamente sostenuta da noi sia in seno al Consiglio che in altre circostanze. 
Riteniamo che sarebbe più produttivo e coerente con quanto da loro sbandierato in campagna elettorale in merito all'auspicata collaborazione - conclude il capogruppo di Opposizione -, provare a chiedere direttamente al nostro gruppo invece di proseguire con queste congetture peraltro totalmente insensate".

(il documento)

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium