/ CRONACA

CRONACA | 09 luglio 2019, 17:42

Ventimiglia: sversamento di carburante davanti alle Calandre da parte di un rimorchiatore del porto, potrebbe essere emanato il divieto di balneazione

In questo momento sono in corso tutti i rilievi del caso per valutare lo stato dello specchio acqueo e la possibilità di emanare un’ordinanza di divieto di balneazione per la sola zona delle Calandre.

Ventimiglia: sversamento di carburante davanti alle Calandre da parte di un rimorchiatore del porto, potrebbe essere emanato il divieto di balneazione

Uno dei rimorchiatori che lavorano nel porto ha sversato del carburante davanti alle Calandre. E’ successo quest’oggi a Ventimiglia intorno alle 13 proprio davanti alla spiaggia. In questo momento sono in corso tutti i rilievi del caso per valutare lo stato dello specchio acqueo e la possibilità di emanare un’ordinanza di divieto di balneazione per la sola zona delle Calandre. 

Le verifiche sono in corso e solo nella giornata di domani si potrà sapere quali sono le condizioni dell’acqua, qualora i valori non fossero nella norma, il primo cittadino Gaetano Scullino, dovrà vietare la balneazione almeno fino a che questi ultimi non torneranno nella norma.

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium