/ CRONACA

CRONACA | 09 luglio 2019, 18:24

Ventimiglia: Polizia denuncia giovane marocchino 'pizzicato' con 23 grammi di hashish

Il ragazzo è stato fermato durante un controllo in via Roma.

hashish (Immagine generica)

hashish (Immagine generica)

Nell’ambito del piano provinciale di contrasto al traffico e alla detenzione di sostanze stupefacenti, la Polizia di Stato ha denunciato ieri a Ventimiglia un cittadino marocchino, regolarmente residente in città, trovato in possesso di circa 23 grammi di hashish. Nella serata l’uomo, appena 20enne e già pluripregiudicato, incappava nei controlli di Polizia mentre si trovava in una traversa pedonale di via Roma.

I poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine Piemonte, aggregati a Ventimiglia per potenziare i servizi di controllo e prevenzione, a seguito di perquisizione personale dello straniero rinvenivano 23 grammi hashish. La sostanza stupefacente veniva posta sotto sequestro e il giovane deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti al fine di farne commercio.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium