/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 26 giugno 2019, 19:00

Borgomaro si 'divide' e finisce in una fantasiosa provincia di Imola, la clamorosa gaffe sulla rivista mensile di Acqua&Sapone

Triplice errore segnalato da diversi residenti e amanti del borgo che invitano simpaticamente l'autore dell'articolo a una lezione di geografia e tradizioni

Borgomaro si 'divide' e finisce in una fantasiosa provincia di Imola, la clamorosa gaffe sulla rivista mensile di Acqua&Sapone

Tra le mete caratteristiche più amate della nostra provincia e tra le più apprezzate dai turisti stranieri per le sue tipicità, dal cibo, ai caruggi affacciati sul fiume passando per i laghetti e le sagre estive, Borgomaro è uno dei centri inconfondibili dell'imperiese.

Non è così, o almeno non lo è stato, per la rivista Acqua&Sapone che, nella sua uscita del mese di giugno, ha pubblicato un articolo relativo agli alberghi diffusi, di cui Borgomaro è prezioso custode con il suo Relais del Maro, con un evidente errore.
Proprio dalla struttura alberghiera e dalla sua piscina esterna è infatti scattata la foto che ritrae la chiesa e uno stralcio di: Borgo Maro (Imola).

Questa la clamorosa gaffe, nome diviso e provincia palesemente errata, con su scritto, come se non bastasse, qui Liguria. Triplice errore dunque segnalato da diversi residenti e amanti del borgo che invitano simpaticamente l'autore dell'articolo a una lezione di geografia e tradizioni.

Borgomaro è un paese unico, in provincia di Imperia, in Liguria. Imola, famosa per il suo autodromo dedicato a Enzo e Dino Ferrari, non fa provincia ed è in Emilia Romagna.

Lorenzo Bonsignorio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium