/ EVENTI

EVENTI | 25 giugno 2019, 07:11

Sanremo: 'Festa della Musica', nonostante i denigratori sui social da Confcommercio c'è grande soddisfazione

Andrea Di Baldassarre commenta con favore la 'tre giorni' che si è svolta nella città dei fiori ed auspica un bel confronto con il neo Assessore al Turismo, per pianificare il futuro.

Sanremo: 'Festa della Musica', nonostante i denigratori sui social da Confcommercio c'è grande soddisfazione

La ‘Festa della Musica’, nonostante le molte invettive che viaggiano sui social, è da mettere in archivio con grande soddisfazione anche di commercianti ed operatori turistici in genere.

La conferma arriva direttamente dal Presidente della Confcommercio, Andrea Di Baldassarre, che ha esaltato l’organizzazione degli eventi e la partecipazione di commercianti, residenti e turisti: “Ho incontrato tanta gente contenta per gli artisti presenti, ma il successo vero è stato nelle vie e nelle piazze, dove ho saputo di turisti e residenti soddisfatti per la musica proposta. Abbiamo avuto tanti riscontri da pubblico delle zone limitrofe ma anche da turisti arrivati da fuori. Gli alberghi erano pieni ed i turisti hanno confermato la loro soddisfazione nel vedere la città in musica, nonostante i molti competitor vicini”.

Una ‘Festa’, quella durata tre giorni a Sanremo, che è stata anche denigrata, in particolare sui social network, dove in molti forse non si rendono nemmeno conto di quello che scrivono. Ormai basta uno smartphone per diventare opinionisti e screditare tutto. Pur comprendendo che le opinioni di tutti sono rispettabili, spesso in molti non hanno di fronte la vera realtà e ‘sparano’ messaggi denigratori contro tutto e tutti, danneggiando pesantemente l’intera città.

Fortunatamente non tutti la pensano allo stesso modo e sono stati in tanti ad aver apprezzato lo sforzo fatto da Comune, Sanremo On e commercianti, per aprire l’estate matuziana al meglio possibile. Su questo il presidente di Confcommercio lancia un messaggio di speranza e molto positivo per il futuro: “Penso che tutto sia migliorabile, ma questa è una buona partenza per una ‘Festa della Musica’ che, per la prima volta è stata fatta su 3 giorni consecutivi. Si possono mettere in campo nuove idee e, come confermato dall’Assessorato al Turismo, si vuole al più presto fare il punto della situazione per fare una strategia turistico-ricettiva insieme. Penso siano stati tre giorni importanti e voglio ringraziare tutti i commercianti perché, nonostante le polemiche continuano ad investire, per fare in modo che l’evento uscisse al meglio”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium