Leggi tutte le notizie di SALUTE E BENESSERE ›

ATTUALITÀ | 24 giugno 2019, 16:16

Domenica una escursione sulle colline di Taggia all'oasi di preambientamento per selvaggina

Si tratta di un'iniziativa organizzata dal "Club della Piuma"(affiliato Fidasc) in collaborazione con l'ATC (Ambito Territoriale di Caccia Imperiese).

Domenica 30 giugno si terrà l'escursione gratuita sulle colline di Taggia presso l'oasi di preambientamento per selvaggina. Si tratta di un'iniziativa organizzata dal "Club della Piuma"(affiliato Fidasc) in collaborazione con l'ATC (Ambito Territoriale di Caccia Imperiese). 

Partenza alle 8.30 da via IV Novembre a Taggia.
"Dal luogo dell'incontro in centro città andremo verso la collina in località Arbareto per raccontare i cicli della natura e della fauna selvatica. - ci racconta il coordinatore dell'Oasi, Fortunato BattagliaTutto intorno a noi l'ambiente è stato modificato dall'uomo e la fauna stessa ne ha risentito; lo scopo di quest'oasi di preambientamento è favorire il ripopolamento di esemplari animali che pur provenendo da allevamenti, possano riprendere le loro abitudini di animali selvatici. E un occasione importante per far capire il legame stretto tra cacciatori e la natura che è intorno a noi".

Nel corso della passeggiata all'interno del grande perimetro di oltre 1 ettaro verrà spiegato il funzionamento dell'oasi e si potranno avvistare fagiani, pernici, starne, quaglie e lepri. "L'uso continuo di questa struttura, aiuta la selvaggina ad essere indipendente e facilita la loro successiva introduzione sul nostro territorio. All'interno del recinto perimetrale, c'è una voliera di circa cinquecento metri quadrati costruita per la nidificazione dei fagiani e delle pernici. Sono stati realizzati dei sentieri, lungo i quali sono state poste le mangiatoie, gli abbeveratoi e sono state create zone adibite alla semina di grano ed erba medica per l'alimentazione degli animali" - ricorda il responsabile dell'oasi. 

Domenica saranno presenti autorità e i rappresentanti dei settori coinvolti in questo progetto. "Seguirà al termine un rinfresco offerto dagli organizzatori con rostelle-pizza ecc.ecc. Per la gioia dei partecipanti. Per eventuali prenotazioni si può telefonare al numero +39 3474106261 per confermare la presenza"  - ricordano gli organizzatori.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

mercoledì 17 luglio
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium