/ Cronaca

Cronaca | 21 giugno 2019, 19:16

Imperia: subito condannato dopo i fatti del 13 giugno, due anni all'autore del tentato furto a 'U Tecciu de Ma'

È la condanna inflitta dal giudice Alice Serra nei confronti di Stefano Di Francesco, il 36enne che nella notte dello scorso giovedì 13 giugno aveva tentato il furto al chiosco 'U Tecciu De Ma'

Imperia: subito condannato dopo i fatti del 13 giugno, due anni all'autore del tentato furto a 'U Tecciu de Ma'

Due anni di reclusione. È la condanna inflitta dal giudice Alice Serra nei confronti di Stefano Di Francesco, il 36enne che nella notte dello scorso giovedì 13 giugno aveva tentato il furto al chiosco 'U Tecciu De Ma', sul lungomare tra il Pennello e la Rabina, a Oneglia, prima di essere fermato da una Volante che lo aveva raggiunto al parcheggio della Rabina, poco distante dal locale, con ancora le banconote contenute nella cassa, per un totale di circa 1100 euro.

Processato per direttissima la mattina seguente, Di Francesco, difeso dall’avvocato Giovanni Di Meo, era stato rinchiuso in carcere su richiesta del Pubblico Ministero Francesca Buganè Pedretti.

Oggi la sentenza. Di Francesco, che aveva già dei precedenti specifici ha pagato anche la resistenza al momento dell’arresto.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium