/ EVENTI

EVENTI | 19 giugno 2019, 15:32

Sanremo: tutto pronto nella città dei fiori per la 'tre giorni' dedicata alla 'Festa della Musica', il via domani

Ben sedici location per un’ondata di concerti, con gli appuntamenti clou venerdì a Pian di Nave con il ‘concertone’ che vedrà tra gli altri esibirsi le star Fred De Palma e Shade, e sabato all’Ariston con jazz& blues e la super coppia Teo Teocoli e Patty Pravo.

Sanremo: tutto pronto nella città dei fiori per la 'tre giorni' dedicata alla 'Festa della Musica', il via domani

Scatta domani l’intensa tre giorni della 0Festa della Musica' di Sanremo. Ben sedici location per un’ondata di concerti, con gli appuntamenti clou venerdì a Pian di Nave con il ‘concertone’ che vedrà tra gli altri esibirsi le star Fred De Palma e Shade, e sabato all’Ariston con jazz& blues e la super coppia Teo Teocoli e Patty Pravo.

Ma già domani, alle 18, ci sarà l’apertura simbolica a Palazzo Borea D’Olmo simbolo di via Matteotti con un duo dell’Orchestra Sinfonica sanremese che darà di fatto il via alla grande festa che poi si accenderà alla sera in tutte le piazze e le vie della città, nella sede del Tenco e nella Pigna, che ha raddoppiato gli appuntamenti: l’ex chiesa di Santa Brigida aprirà le porte venerdì alle 21, ai Mystic now Quartet e sabato alle 18.30 al Jazz in duet.

“È stato fatto un grande lavoro - dichiara Roberto Berio, presidente di Sanremo On che ha organizzato la tre giorni - chiediamo a tutti, sanremesi e turisti, di partecipare e divertirsi ma senza eccedere. E chiediamo a tutti di avere pazienza per eventuali disagi e di accogliere con collaborazione questa festa che apre alla grande l’estate di Sanremo. Abbiamo un cast di artisti eccezionale che pone l’evento tra i più importanti a livello nazionale. Colgo infine l’occasione per ringraziare ancora il Comune, gli sponsor UnoGas, Conad e Grandi Auto, Confcommercio e Radio Number One, e ancor di più i locali cittadini che hanno partecipato entusiasti a questa impresa e infine tutti i collaboratori di Sanremo On. E ora parola alla musica!”

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium