/ Economia

Economia | 19 giugno 2019, 06:00

Tre buoni motivi per cui stipulare l’assicurazione auto online è la scelta migliore

Perché le assicurazioni online hanno così tanto successo? Scopri di seguito cinque buoni motivi per scegliere di assicurare online il tuo veicolo.

Tre buoni motivi per cui stipulare l’assicurazione auto online è la scelta migliore

Di recente stanno spopolando anche tra gli automobilisti italiani le polizze assicurative online, ma cosa le rende migliori dei contratti tradizionali? Il vantaggioso prezzo della RCA auto offerto dal web è certamente uno dei fattori decisivi, ma non è l’unico: ecco altre cinque fondamentali ragioni da prendere in considerazione.

  1. Scegli la polizza assicurativa comodamente da casa

Grazie al progresso tecnologico e la diffusione di internet, si sa, la vita è diventata estremamente più semplice; in questo senso non fa eccezione il mondo delle polizze auto, dal momento che è possibile richiedere una quotazione di assicurazione e attivare il prodotto prescelto direttamente online.

Sono tantissime le compagni che offrono questa possibilità. Ad esempio, visitando il sito di AXA Assicurazioni oggi è possibile richiedere un preventivo per assicurare il proprio mezzo e stipulare un’assicurazione auto senza bisogno di recarsi in agenzia. In poche semplici mosse, solamente inserendo i propri dati e quelli del veicolo, è possibile ottenere una vantaggiosa quotazione per l’assicurazione auto.

  1. Ampia possibilità di personalizzazione

3. Mentre la polizza RCA è obbligatoria per legge, esistono numerose opzioni di personalizzazione per tutelare al meglio se stessi e il proprio veicolo; molte compagnie coprono unicamente i danni in caso di incidente, ma una buona polizza può includere nel suo costo anche un’assicurazione furto o incendio, o la copertura per infortunio del conducente. Gestisci la tua polizza con un clic

Una volta attivata, puoi gestire la tua polizza comodamente online, via computer, tablet o smartphone. Comodo, no?



ip

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium