/ EVENTI

EVENTI | 18 giugno 2019, 14:49

Bollicine & Baccalà: lo chef Manuel Marchetta incanta il pubblico di “Un mare di Champagne” con il suo Gazpacho con pomodoro e baccalà.

Bollicine & Baccalà: lo chef Manuel Marchetta incanta il pubblico di “Un mare di Champagne” con il suo Gazpacho con pomodoro e baccalà.

Quale cibo abbinare allo champagne? Una domanda che da sempre imbarazza gli amanti di queste pregiate bollicine.


Chi lo beve in abbinamento con tutti i piatti: dagli stuzzichini ai dolci senza badare alle regole di base studiate dagli esperti della materia; chi lo ama solo con i piatti più pregiati, ostriche e caviale ad esempio; chi lo abbina soltanto al risotto, con o senza gamberi e chi lo esclude tassativamente dai dolci.

Tutti però concordano che l’abbinamento perfetto è con gli aperitivi.

 

Fra le tante proposte di cibi in abbinamento alle bollicine francesi, proposte in occasione della settima edizione di “Un Mare di champagne” quella dello chef del ristorante Mimosa di Sanremo ha sicuramente convinto tutto il pubblico presente: in poche ore sono andati esauriti gli oltre 1500 bicchierini prearati per l’occasione insieme allo staff del suo, ristorante.

“Nel bicchierino - spiega lo chef - ho preparato un semplice Gazpacho di cuori di bue con Baccalà dei mari del nord al sentore di basilico e tartare di trombette, pinoli e olive taggiasche. Un classico mangia e bevi, che ho trovato particolarmente adatto per una bellissima manifestazione che unisce calici importanti insieme ad amici colleghi un po’ da tutta Italia”.

 

Il successo di un piatto sta nella ricerca della miglior materia prima, in questo caso le garanzie sui metodi di pesca e di trattamento sono date dalla Granda Freschi srl, azienda piemontese specializzata nella commercializzazione del baccalà islandese. un prodotto di grande pregio, dissalato e lavorato secondo un’antica tecnica denominata “metodo portoghese”, che consiste in operazioni di sgocciolatura, sfilettatura e salatura, effettuate rigorosamente “a mano”.

Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium