/ Eventi

Eventi | 15 giugno 2019, 12:30

Santo Stefano al Mare: "I bambini e l'arte" la mostra fotografica dove ogni bimbo ha un sosia artistico

Scoprire che il proprio figlio assomigli ad un bimbo ritratto da Leonardo da Vinci 500 anni fa potrebbe essere una grande sorpresa. E non sarà l'unica.

Santo Stefano al Mare: "I bambini e l'arte" la mostra fotografica dove ogni bimbo ha un sosia artistico

"La bellezza è nell'occhio di chi guarda": è questa la prima frase che salta alla mente osservando fotografie che ci colpiscono, non tanto per la tecnica ma per la passione con cui sono state scattate.

Nel corso dell'anno 2018-2019 le maestre della Scuola Materna Regina Margherita di Santo Stefano al Mare hanno immortalato i bambini in alcune immagini che li ritraggono nel loro quotidiano, nell'essere semplici, vivaci, divertiti, pensierosi, annoiati...insomma nell'essere bimbi.

Un gruppo di mamme ha pensato, complice l'orgoglio materno, che questi “capolavori” dovessero avere una giusta collocazione e hanno ideato una vera mostra. Da piccole idee, suggerimenti e tanta fantasia è nata “I bambini e l'arte” dove i protagonisti sono i bambini di oggi e di ieri. In un percorso artistico del tutto personale sono state create 37 cornici, ognuna diversa dalle altre e ispirata alla foto del bambino che avrebbe ospitato.

Come in ogni museo che si rispetti, ciascun quadro sarà corredato da una didascalia. Quella creata dalle mamme però è decisamente particolare: tramite l'app “Arts & Culture” di Google ogni fotografia è stata comparata ad un famoso dipinto. Il risultato? Ad ogni bambino dell'asilo è stato associato il dipinto di un sosia celebre. Scoprire che il proprio figlio assomigli ad un bambino ritratto da Leonardo da Vinci 500 anni fa potrebbe essere una grande sorpresa. E non sarà l'unica!

I quadri, come un vero vernissage, saranno esposti domenica 16 giugno a partire dalle ore 10.00 nella sala consiliare del comune di Santo Stefano, che ha concesso il patrocinio per una iniziativa dedicata ai bambini e al loro mondo, così come lo vedono ogni giorno.

La mostra è stata ideata dalle mamme con una particolare dedizione per i particolari, la presentazione e la sensibilità di poter regalare a tutti una giornata di arte dove le opere più belle sono gli occhi felici dei bambini nelle loro giornate più spensierate.

Stefania Orengo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium