/ Politica

Politica | 14 giugno 2019, 16:39

Ospedaletti: questione Porto di Baia Verde, il sindaco "Una bozza entro luglio per sviluppare il nuovo procedimento"

"Abbiamo iniziato a parlare del porto. Abbiamo già avuto alcuni incontri. La nostra idea è di verificare la possibilità di essere promotore pubblico anziché privato per accorciare i tempi".

Ospedaletti: questione Porto di Baia Verde, il sindaco "Una bozza entro luglio per sviluppare il nuovo procedimento"

"Abbiamo iniziato a parlare del porto. Abbiamo già avuto alcuni incontri. La nostra idea è di verificare la possibilità di essere promotore pubblico anziché privato per accorciare i tempi. Non è ancora definito. Attendo ulteriori incontri per poter essere sicuro di affrontare il problema in questo modo". 

Questo il pensiero del sindaco di Ospedaletti, Daniele Cimiotti, in merito alle recenti novità sulla questione di Baia Verde. La Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Marco Scajola, ha approvato la variante al piano regolatore generale di Ospedaletti che costituisce l'ultimo tassello del percorso che riavvia l’iter per la realizzazione del porto turistico nella cittadina rivierasca dell’imperiese (LEGGI LA NOTIZIA QUI).

"Il contenzioso è ancora in atto. - analizza Cimiotti - Il giudice nella ultima udienza dello scorso anno aveva fatto una proposta per una conciliazione tra le parti e in questo momento stiamo per mettere per iscritto le basi. Noi puntiamo perché Baia Verde vada avanti. Entro fine mese, al più tardi per inizio luglio, immaginiamo di avere la bozza già concertata. Su queste basi intendiamo sviluppare il nuovo procedimento per risolvere la situazione". 

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium