/ POLITICA

In Breve

martedì 25 giugno

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | 16 giugno 2019, 07:15

Sanremo: i giovani tornano protagonisti del loro futuro, al via i primi incontri con i consiglieri Robaldo e Marcucci. All’orizzonte il ritorno del ‘tavolo’?

L’incarico alle politiche giovanili assegnato ai due neoeletti consiglieri è una delle novità introdotte dal sindaco Alberto Biancheri

Da sinistra: Mario Robaldo e Lorenzo Marcucci

Da sinistra: Mario Robaldo e Lorenzo Marcucci

Nel quinquennio 2019-2024 i giovani potranno tornare ad essere protagonisti della vita politica e amministrativa di Sanremo. Il sindaco Alberto Biancheri ha affidato l’incarico alle politiche giovanili ai due consiglieri comunali Mario Robaldo e Lorenzo Marcucci, da una parte l’esperienza, dall’altra l’entusiasmo delle nuove leve.

Già in questi giorni i due consiglieri si sono messi al lavoro per radunare giovani sanremesi che siano interessati a partecipare attivamente al loro lavoro. Si parla di eventi, sport, cultura, ma sembra che ci siano molte ‘nuove leve’ interessate anche a conoscere dall’interno il funzionamento della macchina politica matuziana. Si è trattato, per il momento, di incontri informali ed esplorativi, ma sembra che all’orizzonte ci sia la possibilità del ritorno di un ‘tavolo’ permanente con incontri fissi per discutere e programmare. Proprio come accadeva qualche anno fa con il progetto “Occhi aperti”.

Da Palazzo Bellevue fanno sapere che il gruppo di lavoro è aperto a tutti i giovani interessati, non solo a chi ha già partecipato alla vita politica locale. Nei prossimi giorni emergeranno nuovi dettagli sul programma di lavoro e sui primi incontri del futuro ‘tavolo’.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium