/ Attualità

Attualità | 12 giugno 2019, 07:11

Imperia: strisce blu, disco orario e spazi moto ecco come cambiano le aree di sosta di via Boine e Scarincio

Disco orario di quattro ore per 13 posteggi nella parte alta di borgo Marina, cambio auto-moto a seconda delle stagioni

Imperia: strisce blu, disco orario e spazi moto ecco come cambiano le aree di sosta di via Boine e Scarincio

Non solo strisce blu. In attesa dell'entrata in vigore del nuovo piano parcheggi continuano le modifiche alle aree di sosta cittadine di Imperia. 

Particolarmente interessata la zona di borgo Marina. In via Boine, porta d'ingresso dell'area turistica cittadina, sono stati istituti 13 posteggi a disco orario, con durata massima di quattro ore, dalle 8 alle 20 per il periodo estivo dal 1 maggio al 30 settembre.

I 13 stalli suddetti si trovano all'imbocco della via nell'immediata vicinanza dell'incrocio con corso Garibaldi. Spostati verso mare, con un'inversione rispetto al passato, i posteggi blu che occupano il resto della strada e che attualmente sono a pagamento con le 'vecchie' tariffe, modificate a partire dal primo luglio, dalle 8.30 alle 22 festivi compresi, ma solo per il periodo estivo sopraindicato.

Modifiche anche nella limitrofa via Scarincio. Nel tratto lato mare compreso tra l'intersezione con via Dei Pellegrini e il piazzale in concessione al Circolo Velico è stata istituita, sempre per il periodo estivo, un'area di sosta riservata ai ciclomotori e motocicli. Nella restante parte dell’anno, dal 1 ottobre al 30 aprile, la stessa area sarà invece riservata alla sosta delle sole autovetture senza limitazioni di tempo e senza pagamento di alcun corrispettivo.

Stessa cosa, per moto d'estate e auto d'inverno, accadrà agli stalli  lato mare tra la chiesa Stella Maris e piazza Giribaldi e Deri a eccezione dell'area riservata agli invalidi.

Lorenzo Bonsignorio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium