/ Cronaca

Cronaca | 11 giugno 2019, 13:41

Sanremo: continuano senza sosta i controlli della Municipale nel contrasto all’abusivismo commerciale

Lo scorso fine settimana è stato fermato in corso Mombello un senegalese intento a proporre ai passanti della merce con marchio contraffatto

Sanremo: continuano senza sosta i controlli della Municipale nel contrasto all’abusivismo commerciale

Continuano senza sosta i controlli per il contrasto all’abusivismo commerciale della Polizia Municipale di Sanremo. Lo scorso fine settimana operatori in abiti civili hanno sorpreso e fermato in corso Mombello un senegalese, intento a proporre ai passanti merce con marchio contraffatto: borse, portafogli, cinture.

Trattandosi di comportamento in violazione delle norme sul commercio, si è disposto il sequestro della merce (84 pezzi) con la sanzione pecuniaria di 5000 euro al soggetto e contestuale notifica di un ordine di allontanamento per 48 ore dal luogo della violazione (daspo urbano). Nella circostanza si è appurato come il trasgressore, senegalese di 49 anni, pur essendo residente a Sanremo, fosse irregolare sul territorio nazionale dal 2016, pertanto è stato accompagnato negli uffici del Comando Polizia Municipale dove è stato denunciato per la violazione delle norme sull'immigrazione e successivamente accompagnato presso la Questura di Imperia per il foto segnalamento e per essere messo a disposizione dell'Ufficio Immigrazione.

Nei suoi confronti sono state avviate le procedure di espulsione. Nello specifico è stato emesso dal Prefetto un decreto di espulsione e disposto l'accompagnamento coattivo alla frontiera da parte del Questore, da eseguirsi in seguito alla convalida giudiziaria. In attesa della convalida giudiziaria la Questura ha disposto il trattenimento dei documenti validi per l'espatrio e l'obbligo di presentazione quotidiana presso gli uffici.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium