/ Attualità

Attualità | 11 giugno 2019, 14:59

Concluso il Campus CIP-INAIL ‘10 anni InteGrati’ a cura della Polisportiva IntegrAbili (foto)

I partecipanti hanno avuto la possibilità di fare esperienza di diverse discipline sportive quali: Canoa, Nuoto, Subacquea, Golf, Handbike

Concluso il Campus CIP-INAIL ‘10 anni InteGrati’ a cura della Polisportiva IntegrAbili (foto)

Sabato sera, 8 giugno, presso il ristorante Marinella di Sanremo, si è tenuta la serata conclusiva del Campus CIP-INAIL ‘10 anni InteGrati’ che si è svolto dal 5 al 9 giugno, organizzato dalla Polisportiva IntegrAbili, in accordo con Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e INAIL, per favorire l’integrazione sociale delle persone con disabilità da lavoro attraverso la sperimentazione di discipline sportive.

“Tale progetto – spiega il Presidente della Polisportiva IntegrAbili Alessandra Mamino - è stato realizzato nell’ambito del Piano Quadriennale 2018/2021, siglato fra CIP e INAIL ed ai sensi della Legge 27/12/2017 n. 205, che promuove la diffusione della pratica sportiva amatoriale e/o agonistica degli infortunati sul lavoro per il loro reinserimento sociale.

I partecipanti hanno avuto la possibilità di fare esperienza di diverse discipline sportive quali: Canoa, Nuoto, Subacquea, Golf, Handbike; ogni attività è stata articolata in lezioni teorico/pratiche sotto la guida di istruttori esperti nella formazione di atleti con disabilità, delle rispettive federazioni. La serata ha avuto inizio con la visione di un filmato dei momenti salienti del Campus a cui è seguita la valutazione, attraverso un questionario, delle attività di maggior gradimento anche in prospettiva di richiedere un corso di avviamento CIP-INAIL per approfondire la disciplina.

Il Campus ha avuto una fase progettuale piuttosto laboriosa realizzata in collaborazione al  Comitato Paralimpico Regionale e Nazionale e le Direzioni INAIL provinciale e regionale, i risultati ottenuti ripagano ampliamente l’impegno di questi mesi. L’obiettivo principale della Polisportiva IntegrAbili, in linea con le finalità dell’associazione, è stata la condivisione con persone con disabilità provenienti dal territorio ligure, della propria esperienza sportiva maturata in questi anni di attività. Presenti alle giornate del Campus le dott.sse dell’INAIL Elisabetta Pantusa, Luisa Sbrana e Luisella Zoni.

Fra gli IntegrAbili ed i partecipanti al Campus si è subito instaurato un clima conviviale sfociato, sin dalle prime battute, in vera amicizia. Tutte le attività sono state realizzate con grande entusiasmo. Il Direttivo della Polisportiva IntegrAbili ringrazia vivamente le società sportive che hanno prontamente aderito e reso possibile questa bella esperienza: l’Asd Canottieri Sanremo per le prove di canoa, il Circolo Golf degli Ulivi di Sanremo per la giornata al campo Golf, Marvin Scuba Diving per le prove di Subacquea, la squadra IntegrAbili Handbike Team per le prove di ciclismo e handbike, la Rari Nantes di Imperia, gli istruttori di nuoto di IntegrAbili, la Lega Navale di Sanremo anche se purtroppo le condizioni metereologiche non hanno reso possibile l’uscita in mare con le barche a vela.

La serata conclusiva del Campus è stata anche l’occasione per festeggiare il compleanno degli IntegrAbili: 10 anni dalla fondazione, un traguardo importante, occasione che permette di valutare tutte le attività e manifestazioni in cui sono stati partecipi o protagonisti fin ora, e non pone limiti a progetti futuri.

Il Direttivo della Polisportiva IntegrAbili al completo insieme ad alcuni dei soci fondatori e a tanti amici hanno festeggiato con la torta di compleanno offerta proprio dai partecipanti al Campus. I festeggiamenti per ‘I nostri primi 10 anni’ non sono ancora conclusi e questa sera lo spettacolo presso il Teatro del Casinò prevede una scaletta ricca di sorprese”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium