/ MONDO DI POESIE

MONDO DI POESIE | 09 giugno 2019, 09:40

Mondo di poesie: "E t'offrirò di me la miglior parte" di Maurizio Donte

Tu che il mio cuor passasti come spina....

Mondo di poesie: "E t'offrirò di me la miglior parte" di Maurizio Donte

E t'offrirò di me la miglior parte, un cuore buono, un animo sereno, e nulla ti darò che sia di meno del mio cantar la tua bellezza in arte.

Tu che il mio cuor passasti come spina: albergo in cui tenevo l'immortale desiderar di te, quanto fa male, pure per me tu sei forma divina,

sogno che fugge innanzi al tramontare. Riede il mio passo sugli usati giorni, sui sentieri, sperando che ritorni, amata donna che non so se amare.

E viene a sera un tenebrare fitto, l'ombra che avanza sul mio cuor trafitto.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium