/ Eventi

Eventi | 07 giugno 2019, 09:40

Alle origini della nostra civiltà : Visita guidata a Dolceacqua con il curatore Aldo Jean Herlaut alla mostra “Claude Monet, ritorno in Riviera”

Ci ha accompagnato nelle visita Aldo Jean Herlaut, curatore della mostra

Alle origini della nostra civiltà : Visita guidata a Dolceacqua con il curatore Aldo Jean Herlaut alla mostra “Claude Monet, ritorno in Riviera”

Visita in Val Nervia, a Dolceacqua, per visitare la mostra “Claude Monet, ritorno in Riviera”, allestita presso il Castello dei Doria, una fortificazione medievale che sovrasta il paese, risalente all'XI secolo.

Ci ha accompagnato nelle visita Aldo Jean Herlaut, curatore della mostra: "Sono qui esposti al Castello di Dolceacqua - ha detto due quadri eccezionali di Monet. Il primo si chiama “Le Château de Dolceacqua” e fu dipinto dal celebre pittore quando decise di trasferirsi da Bordighera a Dolceacqua. Con il ponte medievale e il castello, Monet trovò due motivi conformi alla sua pittura impressionista. L'altra tela esposta “Monte Carlo vu de Roquebrune”, prestata dal Principe Alberto, è un'opera altrettanto sensazionale, che trasmette vibrazioni intense.

In questo caso, Monet usò una tecnica molto rara, si tratta di una vera e propria "folgorazione", che fu ripresa dal maestro solamente dopo diversi anni. Claude Monet, che arrivò a Bordighera nel 1884 e conobbe l'incantevole luogo grazie all'amico Renoir, che vi soggiornò nel 1883, fu letteralmente sconvolto dai colori, dalla vegetazione e dalla luce della Riviera Ligure: "Inizialmente - termina Herlaut - pensava di soggiornare solo pochi giorni in Liguria, ma fu talmente attratto dal paesaggio ligure che, alla fine, ci rimase tre mesi. Vorrei ringraziare per l'incredibile successo che sta avendo la mostra, anzitutto, il Museo Marmottan di Parigi, che ci ha prestato due capolavori di Monet, e poi, il Principe Alberto II di Montecarlo, che ci ha messo a disposizione una tela di sua proprietà". 

C.F.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium