/ Speciale elezioni Sanremo

Speciale elezioni Sanremo | 27 maggio 2019, 19:22

Elezioni Sanremo: si contano gli ultimi voti, Tommasini ammette la sconfitta "Avanti con il sorriso, faremo un'opposizione costruttiva" (Video)

Di fronte ad un evidente vantaggio del sindaco uscente Biancheri, alle 19 il candidato Tommasini ha fatto i complimenti all’avversario, commentando i risultati del voto matuziano

Alessandro Mager e Sergio Tommasini

Alessandro Mager e Sergio Tommasini

Dopo ore di attesa e occhi puntati sullo spoglio delle schede elettorali, il candidato sindaco di Sanremo per il centro destra, Sergio Tommasini ha pronunciato il suo discorso di sconfitta.

Ad urne non ancora chiuse, ma di fronte ad un evidente e forte vantaggio del sindaco uscente Alberto Biancheri, alle 19 il candidato Tommasini ha fatto i complimenti all’avversario, commentando i risultati del voto matuziano (non ancora definitivi alle 19 ndr). Al suo fianco uno dei fondatori del Gruppo dei 100, Alessandro Mager.

Dobbiamo confermare la sconfitta e quindi un plauso all’amministrazione Biancheri. Io direi un crollo dei 5 Stelle che evidentemente si è travasato sull'amministrazione uscente, devo dire anche un bel risultato del Gruppo Civico dei 100 da cui tutto ha avuto origine - ha affermato Tommasini - E’ stata una campagna intensa, devo ringraziare coloro che hanno collaborato con noi e anche tutti i cittadini che ci hanno votato. Spero di portare in amministrazione un’opposizione costruttiva e che alcuni punti del programma a cui tengo particolarmente vengano presi in considerazione, l’unica cosa che non si più dire è che di qua non abbiamo delle competenze serie”.  

L'INTERVISTA

Risultati diversi tra le europee e le comunali che hanno fotografato una precisa espressione del voto dei cittadini sanremesi: “Travisare o travasare le europee sulle comunali non è mai un dato giusto - ha detto Tommasini a Sanremo News - Qua tutti hanno dato il massimo, tutta la coalizione. Sono altri i fattori e ad urne chiuse si faranno i conti, le ponderazioni del caso. Sono molto sereno, ho dato il massimo, ho il dna da sportivo, si vince e si perde nella vita però continueremo sempre con il sorriso. A Biancheri? Auguro buon lavoro, spero che lui possa trarre anche degli spunti interessanti dal nostro programma con un confronto che con Alberto abbiamo sempre avuto. Andiamo avanti per la nostra strada, c’è anche un prospettiva regionale alla quale lavorerò”.  

Soddisfazione e amarezza nelle parole di Alessandro Mager: “Complimenti a chi ha vinto. Per la nostra lista civica siamo soddisfatti, siamo partiti dal nulla e fatto una lista composta da persone che non avevano esperienza politica e si sono battute con grande valore, sacrificio e hanno ottenuto un buon risultato. Siamo delusi sì ma abbiamo la consapevolezza di aver creato un valore nuovo che sono convinto dirà la sua nel prossimo futuro”.

Silvia Iuliano

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium