/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 22 maggio 2019, 12:24

Nuova battaglia legale per tutelare il marchio di Sanremo, questa volta contro la “Italian Sanremo Philarmonic Orchestra”

A fine 2018 Palazzo Bellevue ha risolto la controversia con il manager Rai Gianmarco Mazzi per il marchio di “Sanremo Young”

Uno dei video della “Italian Sanremo Philarmonic Orchestra” su YouTube

Uno dei video della “Italian Sanremo Philarmonic Orchestra” su YouTube

Il Comune di Sanremo è impegnato in una nuova battaglia legale per la tutela del marchio di Sanremo e del suo Festival della Canzone Italiana. Come noto il marchio è di proprietà del Comune che lo concede, in base alla convenzione triennale, alla Rai per il Festival e per le sue manifestazioni collaterali.

Dopo la controversia con il manager Rai Gianmarco Mazzi per “Sanremo Young”, poi risolta anche a seguito delle dichiarazioni rilasciate al nostro giornale, in questi giorni il Comune sta lavorando per un nuovo caso. Al centro della vicenda c’è la “Italian Sanremo Philarmonic Orchestra”. Cercando sul web si può trovare il sito della “Italian Philarmonic Orchestra”, senza la dicitura “Sanremo”. Ma il nome della Città dei Fiori entra in gioco quando si cercano alcune performance dal vivo dell’orchestra.

Non essendo arrivati a un accordo, entro il 28 maggio il Comune di Sanremo presenterà tutta la documentazione necessaria alla Società Italiana Brevetti.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium