/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 22 maggio 2019, 17:55

"Il padre di Minasso era un fucilatore di partigiani", a processo a Imperia l'europarlamentare Sergio Cofferati

Cofferati, diede del fascista a Eugenio Minasso, ex Parlamentare di An, e del fucilatore di partigiani al padre, che però all’epoca aveva 12 anni

"Il padre di Minasso era un fucilatore di partigiani", a processo a Imperia l'europarlamentare Sergio Cofferati

Il padre di Eugenio Minasso fucilava i partigiani”. Per questa frase l’Europarlamentare Sergio Cofferati, ex segretario generale della Cgil, sarà chiamato a rispondere di diffamazione in tribunale a Imperia il prossimo 1 luglio. I fatti risalgono al 2015, quando nel corso della trasmissione di La7 ‘Coffee Break’, condotta da Tiziana Panella, Cofferati era ospite a parlare delle primarie Pd per la presidenza della Regione, che lo vedevano contrapposto a Raffaella Paita.

Cofferati, diede del fascista a Eugenio Minasso, ex Parlamentare di An, e del fucilatore di partigiani al padre, che però all’epoca aveva 12 anni.

“Si tratta di diffamazione della memoria di un defunto”, spiega a Imperia News l’avvocato Alessandro Mager, che assiste la famiglia Minasso.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium