/ Attualità

Attualità | 22 maggio 2019, 10:50

Imperia: posizionati i primi parcometri 'intelligenti', ma non sono ancora attivi

Nonostante non siano ancora in funzione, questa mattina alcuni automobilisti hanno tentato di utilizzarli, tanto che l'assessore alla viabilità Antonio Gagliano ha dato disposizione di coprire le colonnine in attesa che sia attivo il nuovo piano parcheggi

Imperia: posizionati i primi parcometri 'intelligenti', ma non sono ancora attivi

Sono stati posizionati, ma non sono ancora in funzione, alcuni dei nuovi 40 parcometri "intelligenti" che regoleranno la sosta a Imperia a partire dal primo giugno, quando entrerà in vigore il nuovo piano parcheggi.

Con le nuove colonnine sarà possibile pagare la sosta con carte di credito, bancomat, smartphone e telepass, inserendo semplicemente il numero di targa dell'auto, permettendo così al parcometro di riconoscere la provenienza dell'automobile. Ricordiamo infatti che con il nuovo piano sono previsti sconti  sulle tariffe per i residenti, che pagheranno 1.20 euro l'ora su tutto il territorio comunale, mentre i non residenti pagheranno 1.50.

Sono previste altre tariffe in piazza Duomo e nell'area ex Agnesi, dove la sosta costerà ai residenti 0,50 centesimi l'ora.

Il piano aveva provocato dure reazioni da parte della cittadinanza, soprattutto per l'incremento delle strisce blu, in particolare nelle zone turistiche. L'amministrazione era stata per questo costretta a una retromarcia, modificando il piano.

Nonostante non siano ancora in funzione, questa mattina alcuni automobilisti hanno tentato di utilizzarli, tanto che l'assessore alla viabilità Antonio Gagliano ha dato disposizione di coprire le colonnine in attesa che sia attivo il piano.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium