Leggi tutte le notizie di SALUTE E BENESSERE ›

Eventi | 19 maggio 2019, 11:58

Sanremo: la pioggia non ferma volontari e 'deplasticati' per la pulizia delle spiagge della provincia (Foto e Video)

Più tardi le nuove immagini della 'raccolta' ed i dati.

Sanremo: la pioggia non ferma volontari e 'deplasticati' per la pulizia delle spiagge della provincia (Foto e Video)

Nonostante il tempo non sia dei migliori, lo spostamento ad oggi della settima edizione della pulizia delle spiagge libere, la più grande in tutta Italia per estensione e numero di partecipanti organizzata dall'associazione m'IMporta, è partita regolarmente questa mattina, in tutta la provincia di Imperia, con il patrocinio di Regione Liguria, Provincia di Imperia e comuni.

In tanti quindi, armati di guanti e sacchetti, nonostante la pioggia, seppur debole: “Non sono queste due gocce di pioggia a fermarci – ha detto Barbara Blengino dei ‘Deplasticati - anche perché è una giornata che stiamo organizzando da un mese. Rinviarla nuovamente era impossibile”. Cosa vi aspettate di trovare: “Una mini mareggiata di questa notte ha lasciato molti rifiuti e nel pomeriggio conteremo il ‘raccolto’ per capire cosa abbiamo veramente sulle spiagge”. Cosa vi aspettate in futuro dal vostro gruppo: “Ho creato i ‘Deplasticati’ pensando di essere quattro gatti e, invece, consigliandoci tra noi in due mesi ci siamo ritrovati in più di 700 persone. Cerchiamo, nel nostro piccolo, di portare meno flaconi di plastica possibile”. Potrebbero aumentare gli appuntamenti come quello di oggi? “Noi confidiamo in questo. Oggi coinvolgiamo 12 comuni della provincia e vogliamo dare un esempio a tutti, pensando in grande e con ottimismo”.

Quest'anno, prima volta assoluta, vengono coinvolti infatti tutti i centri costieri della provincia da Cervo a Ventimiglia per una giornata, dedicata interamente alla salvaguardia della nostra riviera. 376 i partecipanti dell'edizione 2018 con, tra i dati più significativi, 11 mila mozziconi raccolti. Numeri che l’organizzazione, per quanto riguarda le presenze soprattutto, punta a far crescere ancora come successo dal 2012 a oggi. 

La manifestazione è realizzata anche grazie al supporto dell’azienda dei Trasporti RT che mette a disposizione pulmini sia a Imperia che a Sanremo per garantire lo spostamento dei volontari dal luogo di ritrovo al luogo di pulizia e delle numerose associazioni che insistono sul territorio provinciale e che si sono dimostrare estremamente disponibili a partecipare e a promuovere l'iniziativa. A garantire il ritiro del materiale raccolto saranno invece Amaie e Teknoservice, sponsor dell'evento, che metteranno a disposizione i propri mezzi. La manifestazione infine ha già ottenuto riconoscimenti a livello internazionale poiché iscritta anche quest’anno al sito di Surfrider Foundation e indicata come giornata annuale di pulizia europea "Let’s Clean Up Europe" (European Clean-up Day).

Il video di sensibilizzazione della Guardia Costiera

Questi i luoghi e orari di ritrovo (domenica prossima alle 9.30):

- Cervo: presso stabilimento "Al Pilone"
- San Bartolomeo al Mare: Piazza Torre Santa Maria
- Diano Marina: Molo Tartarughe
- Imperia: presso "Spiaggia d'Oro"
- San Lorenzo al Mare: Lungomare San Lorenzo
- Costarainera: Via Aurelia davanti all'Ospedale Barellai
- Cipressa: Via Aurelia (presso il ristorante Le Langhe)
- Santo Stefano al Mare: Piazza Baden Powell
- Riva Ligure: Piazza Ughetto
- Arma di Taggia: Piazza Tiziano Chierotti 
- Sanremo: Pian di Nave
- Ospedaletti: Via XX Settembre (presso Municipio)
- Bordighera: Lungomare Argentina (presso stabilimento Kursaal)
- Vallecrosia: Slargo Via Marconi
- Camporosso: Foce Nervia (lato Via Dante Alighieri)
- Ventimiglia: Belvedere Resentello

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium