/ Politica

Politica | 18 maggio 2019, 12:21

Elezioni Amministrative: ‘Camporosso nel cuore’, Davide Gibelli in corsa per il secondo mandato “Che il voto sia il riconoscimento del lavoro svolto e del suo grande valore”

La squadra è diversificata e presente su tutto il territorio, dal centro storico a Camporosso Mare, sei uomini e sei donne: Maurizio Morabito, Marco Bacigaluppi, Sara Canale, Marco Cannattaro, Francesco Cordì, Vincenzo Freno, Davide Grimaldi, Silvia Moio, Fulvia Raimondo, Selenia Seimandi.

Elezioni Amministrative: ‘Camporosso nel cuore’, Davide Gibelli in corsa per il secondo mandato “Che il voto sia il riconoscimento del lavoro svolto e del suo grande valore”

“Il vostro voto è importante, un diritto prezioso”. E’ il messaggio che Davide Gibelli, Sindaco uscente di Camporosso e unico candidato alle elezioni amministrative del prossimo 26 maggio ha voluto lanciare ai suoi concittadini. Si perché, se Gibelli è in corsa per il secondo mandato alla guida della sua cittadina, senza avversario alcuno, resta comunque l’incognita quorum e la necessità di raggiungere il 51% di preferenze. 

“Se avessi percepito un sentimento di sfiducia non mi sarei ripresentato” ha detto Davide Gibelli, consapevole del lavoro svolto e fiducioso rispetto al futuro e alla squadra che ha messo in campo per il suo secondo mandato. “Il merito di questi cinque anni di amministrazione - spiega - è stato quello di aver generato un gruppo compatto, senza individualismi. In quesi anni abbiamo avuto un costante rapporto con i cittadini e un grande dialogo che ha determinato un clima di fiducia fra Amministrazione e comunità. Non ho mai fatto false promesse, ho sempre parlato in maniera chiara e detto la verità.  

L’incognita quorum esiste ed è innegabile, ma Davide Gibelli vuole puntare l’attenzione sulle cose fatte, sui progetti realizzati, sulla possibilità di metterne in atto altri. L’intenzione è quella di far sì che il voto dei cittadini sia una riconoscimento e un attestato di stima per quanto è stato fatto, non per forza un atto dovuto e dettato dalla necessità di raggiungere il quorum per evitare l’arrivo del commissario prefettizio. 

La squadra è diversificata e presente su tutto il territorio, dal centro storico a Camporosso Mare, sei uomini e sei donne: Maurizio Morabito, Marco Bacigaluppi, Sara Canale, Marco Cannattaro, Francesco Cordì, Vincenzo Freno, Davide Grimaldi, Silvia Moio, Fulvia Raimondo, Selenia Seimandi. 

Tra i lavori effettuati e i finanziamenti ottenuti durante la sua amministrazione, Davide Gibelli pone l’accento sulle scuole per cui sono stati ottenuti circa 7 milioni di euro: “Questo ci permette di intervenire in maniera radicale - spiega Gibelli - e di portare avanti una progettualità che è veramente importante per la città.” 

Comunicazione Politico Elettorale

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium