/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | 20 maggio 2019, 15:21

Casinò di Sanremo: grande successo anche per l’ultimo incontro della rassegna Libri da Gustare (Foto)

Premiati i libri “I dolci di casa” di Natalia Cattelani e “Io sono il mio lavoro” di Pino Petruzzelli alla presenza dell’Assessore alla cultura si Acqui Terme, Alessandra Terzolo.

Pino Petruzzelli e Natalia Cattelani

Pino Petruzzelli e Natalia Cattelani

Si è chiusa con successo di pubblico la 22a edizione di 'Libri da Gustare 2019', promossa dall’associazione 'Ristoranti della Tavolozza' in collaborazione con il Casinò di Sanremo. Durante l’ultimo incontro della rassegna sono stati premiati i libri “I dolci di casa. Le ricette facili e golose della mia famiglia” di Natalia Cattelani edizioni Rai Eri e “Io sono il mio lavoro. Storie di uomini e di vini” di Pino Petruzzelli, editore Pentagora.

Alla cerimonia di consegna delle targhe “Libri da Gustare 2019” ha partecipato anche l’Assessore alla Cultura del comune di Acqui Terme, Alessandra Terzolo, che nel suo intervento ha ricordato la preziosa collaborazione ed il gemellaggio culturale con i premi “Acqui Storia” e “Acqui Ambiente” promossi dal comune piemontese. Ricordiamo infatti che da tre anni la rassegna promossa dal Casinò e dall’Associazione Ristoranti della Tavolozza trova il suo momento conclusivo in autunno ad Acqui Terme con la consegna del premio “Libro più gustoso dell’anno”.

Nel corso dell’incontro il numeroso pubblico presente ha potuto apprezzare la simpatia e competenza di Natalia Cattelani, da dieci anni protagonista nella trasmissione Rai "La prova del cuoco", che ha svelato i segreti del suo libro che racconta in modo molto semplice mille “dolci”  da preparare in casa ed ha anticipato i temi del nuovo libro dedicato alle torte salate.

Pino Petruzzelli ha raccontato una Liguria del vino nascosta dando voce ai vignaioli incontrati nel suo viaggio da Ventimiglia a Sarzana, raccontando delle aziende e cantine, che hanno scritto la storia del vino nella provincia di Imperia, nomi importanti come Aschero, Bruno, Giunchero, Nirasca, Guglierame, Guglielmi, Maccario, Lupi.

Al termine della premiazione degustazione di prodotti tipici del territorio a cura di Confesercenti di Imperia, che comprendeva delle deliziose focacce preparate dal panifico Fratelli Lia di Camporosso, fra cui spiccava quella con cipolla egiziana, che ha stupito il pubblico per la dolcezza e raffinatezza. Insieme alle focacce al pubblico è stato offerta anche una gustosa degustazione delle ottime torte salate preparate dal Ristorante “I Pescatori” di Vallecrosia. La degustazione è stata accompagnata come tradizione della rassegna dai vini spumanti Acquesi della Cantina Cuvage di Acqui Terme. In particolare il pubblico ha molto apprezzato il nuovo “Asti Secco”, che si presenta con un gradevole profumo di moscato e si accompagna benissimo con il salato: ottimo come aperitivo, ma anche a tutto pasto.

“È diventato un piacevole appuntamento incontrarsi per parlare di cultura del cibo nelle sale del Casinò e il grande successo anche di questa edizione insieme alla crescita delle collaborazioni con altri territori ci incoraggia a proseguire in questo percorso che unisce cultura e gastronomia – dichiara Claudio Porchia presidente dell’Associazione Ristoranti della Tavolozza – Voglio ringraziare il Casinò, il Consiglio d’Amministrazione ed il Direttore Generale e l’Ufficio Stampa nella persona della sua responsabile Marzia Taruffi per aver creduto e sostenuto questa iniziativa, che si è conquistata un posto di assoluto rilievo nel panorama nazionale dell’editoria enogastronomica e promuove positivamente Sanremo e la sua casa da gioco al di fuori dei confini della nostra regione. Un ringraziamento anche alle associazioni di categoria Confartigianato, Cna, Confcommercio e Confesercenti, che hanno proposto delle degustazioni raffinate di prodotti del territorio e alla Cantina Cuvage di Acqui Terme, che ha messo a disposizioni eccellenti vini spumanti”

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium