/ Eventi

Eventi | 16 maggio 2019, 07:05

Grande successo di pubblico e di critica per la conferenza di ieri pomeriggio di Alberto Guglielmi Manzoni

Guglielmi Manzoni ha parlato per un’ora, riassumendo l’intensa e rocambolesca vita del medico-missionario alsaziano, soffermandosi su alcuni aspetti della sua etica del rispetto per la vita.

Grande successo di pubblico e di critica per la conferenza di ieri pomeriggio di Alberto Guglielmi Manzoni

Successo di pubblico, interessato ed entusiasta, alla conferenza di ieri pomeriggio di Alberto Guglielmi Manzoni. L'incontro, dal titolo ‘Etica della responsabilità e rispetto per la Natura nell’opera del Nobel per la Pace Albert Schweitzer’, si è svolto all’Hotel Belsoggiorno di Sanremo.

Il relatore, a detta dei presenti, ha illustrato in modo chiaro, incisivo e appassionante la straordinaria e poliedrica vita di Albert Schweitzer (1875-1965), pastore e teologo protestante luterano, cultore di filosofia, scrittore, organista e musicologo, medico-missionario in Africa e, per il suo impegno umanitario, insignito del premio Nobel per la Pace: premio conferitogli nel 1953 ma valido per l’anno precedente.

Guglielmi Manzoni ha parlato per un’ora, riassumendo l’intensa e rocambolesca vita del medico-missionario alsaziano, soffermandosi su alcuni aspetti della sua etica del rispetto per la vita. Al termine, sono state mostrate al pubblico grandi foto a colori e in bianco e nero relative a fatti ed episodi di vita di Albert Schweitzer. La conferenza si è poi conclusa con un piacevole aperitivo conviviale.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium