/ Cronaca

Cronaca | 16 maggio 2019, 14:38

E' morto l'ex poliziotto che si è sparato questa mattina a Vallecrosia: soffriva di crisi depressive

I medici hanno cercato di fare il possibile per salvarlo, senza riuscirvi. Sul posto hanno operato anche gli agenti della Municipale ed i Carabinieri.

E' morto l'ex poliziotto che si è sparato questa mattina a Vallecrosia: soffriva di crisi depressive

E’ morto, nonostante le cure intraprese subito all’ospedale di Sanremo, il 74enne ex poliziotto che, questa mattina poco dopo le 10, si è sparato un colpo con il fucile da caccia di sua proprietà a Vallecrosia, nella zona dell'ex Municipio.

Secondo una prima ricostruzione pare che l'uomo, in pensione, soffrisse di crisi depressive. Questa mattina ha preso il fucile regolarmente detenuto e, sceso dall’abitazione vicino ai giardini, si è messo in un angolo ed ha fatto fuoco. L'uomo è stato soccorso sul posto dalla Croce Rossa e trasportato in ospedale a Sanremo in condizioni disperate.

I medici hanno cercato di fare il possibile per salvarlo, senza riuscirvi. Sul posto hanno operato anche gli agenti della Municipale ed i Carabinieri.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium