/ Eventi

Eventi | 13 maggio 2019, 08:53

Presentato al Salone del Libro di Torino il nuovo libro di Libereso, “Diario di un giardiniere anarchico”

Partito con successo il tour di presentazione che prevede nei prossimi giorni Acqui Terme (Alessandria), Busseto (Parma), Alassio (Savona), Imperia e Moncalieri (Torino).

Presentato al Salone del Libro di Torino il nuovo libro di Libereso, “Diario di un giardiniere anarchico”

È stato presentato con grande successo presso il Salone del Libro di Torino il “Diario di un giardiniere anarchico" di Libereso, curato da Claudio Porchia e pubblicato da Pentagora Edizioni.

All’incontro è intervenuta insieme al curatore la professoressa Elena Accati, che ha ricordato la figura di Libereso e, anche con la lettura di alcuni brani del libro, ha ricordato il rapporto con la famiglia Calvino e l’importanza di Mario Calvino e Eva Mameli per il progresso della floricoltura italiana.

Una vita straordinaria, quella del giardiniere di Calvino, che nel diario viene raccontata in prima persona e accompagnata dai taccuini dedicati agli studi sugli alberi, al mimetismo in natura e alla teoria degli innesti. Claudio Porchia, il giornalista ed amico, che lo ha accompagnato negli ultimi dieci anni di attività, ha raccontato episodi poco conosciuti della sua vita, il suo grande amore per la natura e la passione per le erbe spontanee e i fiori commestibili. La presentazione del libro è stata anche l’occasione per parlare di biodiversità e della Cipolla egiziana, un prodotto simbolo del ponente ligure. Marco Damele, l’agricoltore che ha promosso il recupero di questo antico bulbo, presente al salone ha portato in degustazione la cipolla egiziana con i prodotti da forno del Panificio Fratelli Lia di Caporosso e coinvolgendo piacevolmente il numeroso pubblico presente, fra cui un incuriosito Luca Mercalli che ha degustato la cipolla nelle due versioni, dolce e salata, ed ha voluto approfondirne la conoscenza.  

Claudio Porchia, Luca Mercalli e Marco Damele

Il nuovo libro di Libereso nel mese di maggio sarà presentato il 18 maggio alle ore 12.00 ad Acqui Terme (AL) nell’ambito di Flowers & Food , il 19 alle ore 15.45 a Busseto (Parma) nell’ambito di Ortocolto, il 25 alle ore 17.00 ad Alassio (SV) presso la Fattoria dei Colori, sabato 1 giugno alla Fiera del Libro di Imperia e nel pomeriggio del 2 giugno a Moncalieri (TO)

Libereso Guglielmi (Bordighera, Im, 1925 - Sanremo, Im, 2016) Giardiniere, floricoltore, disegnatore; ha lavorato nella Stazione sperimentale di Foricoltura di Sanremo diretta da Mario Calvino, del quale curò i giardini e divenne amico di suo figlio Italo; capo giardiniere del giardino botanico Myddletown House e ricercatore presso l’Università di Londra. Viaggiatore e instancabile naturalista, ha scritto su riviste di botanica e giardinaggio. Nell’ultima fase della sua vita si è dedicato alla didattica e alla divulgazione.

Claudio Porchia, giornalista, saggista, promotore di eventi culturali, cura le rubriche culturali e gastronomiche dei quotidiani del gruppo Morenews. È presidente dell’Associazione Ristoranti della Tavolozza.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium