/ Politica

Politica | 11 maggio 2019, 18:53

Elezioni Sanremo: i 72 candidati delle liste di Alberto Biancheri rispondono ad Olmo Romeo "Si aspetta l'arrivo del Ministro Salvini come il salvatore della Patria"

"Si aspetta l'arrivo del ministro Salvini come il salvatore della Patria"

Elezioni Sanremo: i 72 candidati delle liste di Alberto Biancheri rispondono ad Olmo Romeo "Si aspetta l'arrivo del Ministro Salvini come il salvatore della Patria"

“Per essere persone a cui i sondaggi non interessano, come dicono loro, i rappresentanti politici dei partiti della coalizione di Tommasini devono aver subito davvero molto il risultato dell'ultimo sondaggio che li vede in netto svantaggio. Deve averli spaventati parecchio, perché non parlano d'altro da giorni, cercando di screditare il più possibile l'evidenza: 'il sondaggio è finto', dicono, come la scorsa settimana dicevano che 'le oltre 2000 persone dell'Ariston per Biancheri sono finte, un inganno'. 

A dichiararlo sono i 72 candidati delle liste Alberto Biancheri Sindaco, Sanremo al Centro e Avanti Insieme in risposta ad alcune affermazioni dei rappresentanti politici della coalizione di Tommasini. "In queste parole di crescente disperazione - proseguono - in cui si attaccano continuamente il lavoro di seri professionisti e la sana partecipazione di migliaia di sanremesi, è talmente tanta la paura tra le fila del gruppo Tommasini che si accelera sugli apparentamenti con nuove sponde con altri candidati sindaci e si aspetta l'arrivo del ministro Salvini come il salvatore della Patria, per cercare di dare una svolta alla loro campagna elettorale, come ha candidamente ammesso oggi anche Olmo Romeo (leggi qui) uno che si fa intervistare dai media per parlare solennemente dell'importanza dei progetti politici e che appena un mese fa era dal Sindaco Biancheri ad elemosinare la garanzia di una poltrona." 

Parole dure, quelle dei candidati in appoggio ad Alberto Biancheri che hanno affidato ad una nota congiunta proprio a poche ore dall'arrivo in città del Vice Premier Matteo Salvini a sostegno della candidatura di Sergio Tommasini: "Mentre Alberto Biancheri continua riempire piazze e teatri - aggiungono - a portare avanti progetti concreti per la città e a raccogliere attorno a sé una grande partecipazione civica, Tommasini, che ha già dato prova della sua indipendenza quando su ordine dei partiti nemmeno ha potuto organizzare una sua conferenza stampa, è costretto ad una continua passerella di politici romani per cercare visibilità, appoggiandosi ai ministri, alla Lega e a tutti i militanti della provincia per riempire una piazza”.

Comunicazione Politico Elettorale

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium