/ Eventi

Eventi | 11 maggio 2019, 19:15

Ala rassegna ‘Cervo in blu... d'inchiostro’, protagonista lo scrittore/filosofo inglese John Cottingham (foto)

La riflessione sul senso dell’esistenza e sul valore della fede del professor Cottingham ha suscitato notevole interesse tra il pubblico presente

Ala rassegna ‘Cervo in blu... d'inchiostro’, protagonista lo scrittore/filosofo inglese John Cottingham (foto)

Anche stasera pienone di professori e studenti all’appuntamento con la letteratura contemporanea e i suoi grandi protagonisti ‘Cervo in blu... d'inchiostro’ con protagonista lo scrittore/filosofo inglese John Cottingham.

L’autore – Professore Emerito di Filosofia dell’Università di Reading - ha presentato  ‘Perchè credere?’, una riflessione sul senso dell’esistenza, il valore della fede, il dubbio. Un pomeriggio di ‘intellectual food’, come dicono gli Inglesi. Il libro è stato tradotto in italiano. Hanno dialogato con l’autore Lucinda Buja, docente del Liceo Cassini di Sanremo, e Giorgio Durante. Nell'intervallo il maestro Piero Rossi ha eseguito al pianoforte alcuni brani musicali.

John Cottingham, traduttore - tra l’altro - di tutte le opere di Cartesio, ha lavorato all’Heythrop College Università di Londra e attualmente Visiting Professor al King’s College di Londra e Honorary Fellow al St. John’s College dell’Università di Oxford. Ha pubblicato tredici libri e più di cento saggi su tutte le più prestigiose riviste internazionali di Filosofia. Ha diretto per quasi vent’anni la Rivista Ratio, la rivista internazionale di Filosofia Analitica.

La Rassegna Cervo in blu... d'inchiostro è stata ideata dalla prof.ssa Francesca Rotta Gentile e promossa dall’Associazione Culturale Cumpagnia du Servu, con il patrocinio dell'Assessorato alla Cultura e Istruzione del Comune di Cervo (delegato all’istruzione Annina Elena), del Comune di Imperia (assessore Marcella Roggero), del Comune di Sanremo (assessore Eugenio Nocita) e della Provincia di Imperia.

Foto servizio di Marcello Nan

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium