/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | 10 maggio 2019, 13:24

Imperia: domenica prossima, appuntamento con la 34esima edizione de 'Il Pallino d'Oro – Memorial Tommasino Arbustini'

Si tratta di una manifestazione a carattere internazionale diventata, ormai da anni, appuntamento imperdibile per i migliori giocatori di Petanque provenienti da ogni parte di Italia, Europa e del Mondo

Imperia: domenica prossima, appuntamento con la 34esima edizione de 'Il Pallino d'Oro – Memorial Tommasino Arbustini'

Domenica 12 Maggio 2019 dalle ore 9.00 sui campi del Bocciodromo Comunale di Imperia si terrà la XXXIV edizione de 'Il Pallino d'Oro – Memorial Tommasino Arbustini' organizzata dall'ASD Circolo San Giacomo.

Trattasi di manifestazione a carattere internazionale diventata, ormai da anni, appuntamento imperdibile per i migliori giocatori di Petanque provenienti da ogni parte di Italia, Europa e del Mondo. Contestualmente si disputerà, sempre sui campi dell'ASD San Giacomo, la XII edizione della gara internazionale femminile 'Trofeo Città di Imperia'. Entrambi gli eventi sono patrocinati dalla Regione Liguria. Si attendono oltre 200 giocatori/giocatrici provenienti da ogni parte del globo.

Il Presidente Avv. Davide La Monica:"In questi anni, il Memorial Arbustini ed il trofeo Città di Imperia hanno indubbiamente contribuito a far conoscere a livello non solo italiano, ma anche internazionale, lo sport della Petanque, la Nostra terra, le sue bellezze e le sue eccellenze. Il nostro obiettivo è quello di mantenere inalterato, con il passare delle edizioni, il fascino ed il prestigio della competizione garantendo sempre grande partecipazione di atleti del massimo livello. Siamo orgogliosi, inoltre, di ospitare gli atleti della Nazionale Italiana (Alessia Bottero, Alessio Cocciolo, Diego Rizzi e Jessica Rattenni, gli ultimi due, tra l'altro atleti che giocano proprio per il Circolo San Giacomo) che solo pochi giorni fa hanno conquistato la medaglia d'argento ai Mondiali di Almeria (Spagna).

Ringrazio i famigliari del nostro compianto socio fondatore Tommasino Arbustini per averci fornito, come ogni anno, i trofei che andranno ai vincitori."

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium