/ Attualità

Attualità | 09 maggio 2019, 07:21

Dario Abamo e Jacopo Acquaroli studenti del 'Comprensivo Ponente' di Sanremo ai Campionati Internazionali di Giochi Matematici

La finale Nazionale, che si svolgerà sabato prossimo a Milano all’Università Bocconi. Abamo ed Acquaroli saranno impegnati nella categoria C1: 1a e 2a media.

Dario Abamo e Jacopo Acquaroli studenti del 'Comprensivo Ponente' di Sanremo ai Campionati Internazionali di Giochi Matematici

Anche quest’anno due allievi dell'Istituto Comprensivo Sanremo Ponente sono stati convocati per la finale nazionale dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici della 'Bocconi - Pristem' per la categoria  C1: 1a e 2a media.

La finale Nazionale, che si svolgerà sabato prossimo a Milano all’Università Bocconi, vedrà impegnati Dario Abamo e Jacopo Acquaroli, entrambi ottimi allievi del plesso Nobel che si sono qualificati nelle semifinali del 16 marzo all’Ist. Ruffini di Arma di Taggia. I finalisti dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici per ogni categoria formeranno la squadra che rappresenterà l'Italia alla Finale internazionale di Parigi di fine agosto.

I "Campionati Internazionali di Giochi Matematici" sono gare matematiche che, per affrontarle, non è necessaria la conoscenza di nessun teorema particolarmente impegnativo o di formule troppo complicate. Occorre invece "logica, intuizione e fantasia” che fa capire che un problema apparentemente difficile è in realtà più semplice di quello che si poteva prevedere. Un gioco matematico è un problema con un enunciato divertente e intrigante, che suscita curiosità e la voglia di fermarsi un po' a pensare. La stessa soluzione sorprenderà poi per la sua semplicità ed eleganza.

L’istituto Comprensivo Sanremo Ponente da anni è impegnato nel progetto 'Insieme … per migliorare! Il Gusto della matematica' con: giochi della Bocconi-Pristem, attività a classi aperte, prove comuni ed è inoltre  risultato vincitore di  Pon finanziati dalla Comunità Europea, per cui da due anni i plessi della secondaria di 1° grado sono aperti oltre l’orario di chiusura con progetti anche in ambito matematico: corsi  di Scacchi, Robotica e Coding, di matematica creativa e in ultimo 30 ore di “La matematica oltre i confini”.

Nel mese di luglio nell'Istituto si svolgerà, per il secondo anno consecutivo “In Estate si imparano le STEM - Campus estivo di Scienze, Matematica, Informatica e Coding, dedicato ad Eva Mameli Calvino e che ha suscitato un alto gradimento da parte dei ragazzi partecipanti e delle loro famiglie. "I risultati dei nostri allievi - sottolinea la dirigenza dell'Istituto - ci inducono a pensare che siamo sulla strada giusta per cui a Dario e Jacopo dalla Dirigente Dott. Silvia Colombo, dal corpo docente di matematica, dagli insegnanti tutti e dai compagni i migliori auguri".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium