/ Politica

Politica | 25 aprile 2019, 14:17

Imperia: celebrazioni del 25 aprile, Claudio Scajola sulla mancata partecipazione di Matteo Salvini "Mi fa paura, mi auguro che avesse un impegno molto importante" (video)

"Mi fa paura quando un governo, o un esponente autorevole del governo, com’è il ministro dell’Interno, abbia come obiettivo, non quello di unire, ma quello di dividere a fini elettorali"

Imperia: celebrazioni del 25 aprile, Claudio Scajola sulla mancata partecipazione di Matteo Salvini "Mi fa paura, mi auguro che avesse un impegno molto importante" (video)

Mi auguro che il suo impegno fosse talmente importante che lo obbligava a non partecipare, ma non è una buona cosa”. Lo ha detto il Sindaco di Imperia Claudio Scajola a margine della cerimonia per le celebrazioni del 25 aprile. Il riferimento del primo cittadino è al ministro dell’Interno Matteo Salvini che ha definito la Liberazione una giornata divisiva, un derby tra fascisti e comunisti. Per questo Salvini non ha partecipato alle celebrazioni, ma si è recato in Sicilia, a Corleone, dove ha inaugurato un commissariato di polizia. Una decisione molto criticata da più parti politiche.



Sa cosa mi fa paura? – ha detto Scajola ai giornalisti presenti - Mi fa paura quando un governo, o un esponente autorevole del governo, com’è il ministro dell’Interno, abbia come obiettivo, non quello di unire, ma quello di dividere a fini elettorali. Mi fa paura”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium