/ Politica

Politica | 25 aprile 2019, 11:03

Festa della Liberazione: il pensiero del Partito Democratico di Sanremo sul 25 aprile che si festeggia oggi

"Non può essere solo il ricordo di un importante avvenimento militare per il nostro Paese, ma è invece la celebrazione di un momento di rinascita nazionale, che ha reso possibili oltre sette decenni di pace, democrazia e progresso".

Festa della Liberazione: il pensiero del Partito Democratico di Sanremo sul 25 aprile che si festeggia oggi

"La storia della Resistenza è stata quella di tante persone che hanno, ognuna a suo modo, lottato per riportare la libertà nel nostro Paese. Lo hanno fatto i patrioti che hanno combattuto contro l'esercito occupante tedesco, così come lo hanno fatto i tanti soldati che non hanno accettato di essere loro complici, venendo massacrati come a Cefalonia o deportati nei lager tedeschi a centinaia di migliaia".

Interviene in questo modo il Partito Democratico di Sanremo, sulla festa del 25 aprile. "La Festa della Liberazione - prosegue - però non può essere solo il ricordo di un importante avvenimento militare per il nostro Paese, ma è invece la celebrazione di un momento di rinascita nazionale, che ha reso possibili oltre sette decenni di pace, democrazia e progresso. Troviamo molto pericolose le farneticazioni sul significato del 25 aprile di alcuni esponenti politici che ricoprono incarichi chiave nelle istituzioni repubblicane: senza la Liberazione, non ci sarebbero in Italia diritti, democrazia, libere elezioni e libertà civili". 

"Il PD Sanremo ringrazia i cittadini partecipanti alle celebrazioni e invita tutti a celebrare questa Festa Nazionale facendo vivere i suoi valori nella vita di tutti giorni".

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium