/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 23 aprile 2019, 12:37

Weekend di Pasqua, il bilancio di Confcommercio "Bene Imperia, qualche difficoltà per Ventimiglia. Negozi aperti? Serve aumentare attrattività turistica"

Nuovi afflussi per i ponti del 25 aprile e del 1 maggio

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

"Un buon andamento senza punte di eccezionalità", definiscono così univocamente il weekend lungo di Pasqua i rappresentanti della provincia di Confcommercio.

Un bilancio positivo senza il tutto esaurito, ma solo parziale perché dati più certi si avranno dopo i due ponti del 25 aprile e del 1 maggio. A fare da freno l'annunciato maltempo che ha stoppato i turisti dell'ultima ora che non avevo ancora organizzato la vacanza in riviera.

Discorso a parte per Sanremo che a livello commerciale ha avuto un ottimo successo nel fine settimana.

"Imperia tra le città della provincia più positive – spiegano da Confcommercio. In particolare si registra un aumento della presenza di stranieri soprattutto di lingua tedesca. Qualche difficoltà in più per la zona di Ventimiglia che non ha registrato numeri importanti".

Sulla chiusura dei negozi in diverse città della provincia: "Non va fatto un discorso singolo sull'apertura domenicale o meno. Bisogna lavorare sull'attrattività turistica, che non si inventa con l'apertura a Pasqua ma va creata attraverso iniziative e azioni che facciano davvero percepire il nostro territorio come votato al turismo. Si potrebbe regolamentare un periodo specifico di apertura festiva durante l'anno, ma serve portare turisti e persone che possano spendere sennò logicamente perde di significato".

Lorenzo Bonsignorio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium