/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 19 aprile 2019, 20:18

Imperia: inaugurata l'area di fronte all'ex Agnesi, Scajola annuncia il nuovo regolamento per i parcheggi in città (Foto e Video)

“Con facilitazioni, tariffazioni modificate, primo quarto d’ora gratis. Una rivoluzione della gestione dei parcheggi. Ora si riesce a dare uno ‘sfogo’ alla zona del porto di Oneglia, creando una zona a rotazione che permetterà ai turisti di visitare questo luogo”.

Imperia: inaugurata l'area di fronte all'ex Agnesi, Scajola annuncia il nuovo regolamento per i parcheggi in città (Foto e Video)

Saranno 86 i parcheggi a disposizione dei cittadini grazie all’apertura dell’area doganale di fronte all’ex Agnesi. Questo pomeriggio il Sindaco Claudio Scajola li ha inaugurati insieme agli Assessori Gagliano ed Oneglio.

L’area, lo ricordiamo, è stata presa in carico dal Comune in vista dei lavori sul molo lungo e su largo padre Cristino che comporterà la chiusura del piazzale e la perdita di molti posti auto che saranno rimpiazzati dagli 86 ricavati nell’area doganale.

Il Sindaco Scajola, nel corso dell’inaugurazione ha confermato che l’area è stata chiesta ed ottenuta in concessione dal Comune, per le manifestazioni, organizzate dalla città: “E’ un’area vasta, prospiciente al deposito ‘Franco’ – ha detto - che ci permetterà di avere spazi per manifestazioni di carattere turistico e culturale. C’è un parcheggio nuovo, ampliato rispetto al precedente, sistemato, illuminato e con telecamere. Permetterà di raddoppiare i parcheggi, metà gratuiti e metà a pagamento che inizierà il primo giugno”.

E, a proposito di parcheggi, il Sindaco ha anche affermato che, proprio il primo giugno, come predisposto dalla Municipale, entrerà in vigore tutta la regolamentazione dei parcheggi: “Con facilitazioni, tariffazioni modificate, primo quarto d’ora gratis. Una rivoluzione della gestione dei parcheggi. Ora si riesce a dare uno ‘sfogo’ alla zona del porto di Oneglia, creando una zona a rotazione che permetterà ai turisti di visitare questo luogo”.

Domani, inoltre, riapriranno gli ascensori dalla Marina al Parasio: “Sono stati mesi intensi di lavoro – termina Scajola - seguiti dal Consigliere Montanaro, nei quali sono stati messi in sicurezza gli ascensori, provvedendo a migliorare gli accessi alle stazioni, anche con i percorsi per disabili e non vedenti. Ci auguriamo che i lavori eseguiti siano utili per un funzionamento costante. Li fermeremo un giorno al mese per fare quella manutenzione che in passato mancava”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium