/ CRONACA

CRONACA | 18 aprile 2019, 12:13

Olivetta San Michele: incidente sulla Statale 20 del Colle di Tenda, Suv investe padre e figlio e si cappotta (Foto)

Sembra che la donna abbia accusato un malore e, per questo ha perso il controllo del mezzo. Sul posto è intervenuto il personale medico del 118, due ambulanze della Croce Verde Intemelia ed una della Croce Azzurra di Vallecrosia oltre ai Vigili del Fuoco ed i Carabinieri.

Olivetta San Michele: incidente sulla Statale 20 del Colle di Tenda, Suv investe padre e figlio e si cappotta (Foto)

Grave incidente stradale, questa mattina poco prima delle 12 sulla Statale 20 del Colle di Tenda all’altezza di Olivetta San Michele. Secondo le indagini dei Carabinieri che hanno rilevato l’incidente, una donna di 62 anni residente ad Entracque (nel cuneese) al volante di un Suv ne ha perso il controllo e, dopo aver investito padre e figlio, di 44 e 15 anni, si è poi cappottato.

Lo scontro si è verificato all’altezza del negozio di macchine agricole, di cui è titolare l’uomo investito, ed il Suv ha colpito in pieno il dehor dove si trovava insieme al figlio. Sembra che la donna abbia accusato un malore e, per questo ha perso il controllo del mezzo. Sul posto è intervenuto il personale medico del 118, due ambulanze della Croce Verde Intemelia ed una della Croce Azzurra di Vallecrosia oltre ai Vigili del Fuoco ed i Carabinieri.

Sia il 15enne che il padre hanno riportato gravi ferite ma, fortunatamente, non sono in gravi condizioni mentre la donna, seppur rimasta incastrata nell'abitacolo dell'auto, non è grave. Allertato anche l'elicottero, che sulle alture di Airole ha caricato il giovane e portato al 'Gaslini' di Genova. Gli altri due feriti sono stati invece portati, in ambulanza, all'ospedale di Sanremo.

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium