/ Eventi

Eventi | 18 aprile 2019, 15:02

Parte da Sanremo 'TravelArt': il format innovativo che trasforma l’arte in un’esperienza di gioco collettiva

Il 18 maggio la città dei fiori aprirà i giochi che poi si sposteranno a Genova. Berrino: "Da sanremese sono contento che la mia città sia protagonista"

Parte da Sanremo 'TravelArt': il format innovativo che trasforma l’arte in un’esperienza di gioco collettiva

E’ stato presentato quest’oggi, alla presenza di Giovanni Toti presidente della Regione Liguria, Giovanni Berrino assessore al Turismo della Regione Liguria, Pier Paolo Giampellegrini commissario straordinario dell’Agenzia “In Liguria” e Paolo Momigliano, presidente di Fondazione Carige, TravelArt. Si tratta di un nuovo format creato da Agenzia “In Liguria”, che porterà un’esplosione di arte e di gioco.

Un progetto sviluppato nell’ambito del turismo culturale con una visione fortemente innovativa e basato su tre eventi e tre attività: una caccia al tesoro, una "live performing art" e una game experience tra influencer.  I giochi si apriranno il 18 maggio a Sanremo per spostarsi a Genova nel fine settimana tra l’1 e il 2 giugno, e ancora a Genova l’8 giugno. I partecipanti saranno i veri protagonisti di un gioco di ruolo dove la realtà e la finzione si intrecceranno in un susseguirsi di indizi, sorprese e performance. Sarà, insomma, un itinerario tra la bellezza e la cultura; un evento coinvolgente, con centinaia di partecipanti che giocheranno, seguiti e stimolati dalla presenza di “tutor” preparati e disponibili, immergendosi nell’arte che pervade ogni angolo di Sanremo e di Genova, veri e propri musei a cielo aperto.

Nella giornata finale del progetto, sabato 8 giugno in piazza De Ferrari, sarà anche allestita una performance artistica live: un’estemporanea da vivo in cui pittori, artisti, illustratori, fumettisti, che aderiranno a una call e selezionati da una commissione di esperti, riprodurranno con la propria creatività un’opera di artisti famosi che sono stati legati a Genova e alla Liguria in un momento di condivisione di un’esperienza artistica collettiva.

"TravelArt è un ottimo esempio di turismo esperienziale che, come Regione, stiamo promuovendo da diverso tempo - sottolinea l'assessore regionale al Turismo, Gianni Berrino - Si tratta di un giusto mix di viaggio, gioco e arte che coinvolgerà, in una parte consistente della Liguria, sia i turisti che i residenti in modo che tutti apprezzino appieno le bellezze e le risorse del nostro territorio. Da sanremese, inoltre, sono molto contento che la mia città sia protagonista in quanto punto di partenza di questa bellissima iniziativa".

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium