/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 16 aprile 2019, 10:39

Gli studenti dell'Accademia di Belle Arti di Sanremo hanno presentato i progetti per le isole ecologiche di Bordighera (Foto e Video)

Saranno installate sulla ‘Spianata del Capo’, al porto e sul Lungomare Argentina.

Gli studenti dell'Accademia di Belle Arti di Sanremo hanno presentato i progetti per le isole ecologiche di Bordighera (Foto e Video)

Sono stati presentati oggi, all'Accademia di Belle Arti di Sanremo, i progetti che gli studenti hanno elaborato, su invito dell'Amministrazione di Bordighera, per la realizzazione delle nuove isole ecologiche che saranno installate sulla ‘Spianata del Capo’, al porto e sul Lungomare Argentina.

Sofia Tonegutti, coordinatrice del progetto per le aree ecologiche di Bordighera, ci spiega come si è sviluppato: “E’ iniziato con un sopralluogo per capire come avveniva la raccolta differenziata prima del nostro intervento. Quindi abbiamo cercato di capire le regole di conferimento e le criticità maggiori, confrontandoci con il Comune e la ditta interessata. Dopo aver parlato anche con i gestori delle spiagge, gli studenti (insieme ai docenti) hanno fatto le prime proposte, studiando i materiali più opportuni. Alla fine, lavorando in tre gruppi distinti, è stata scelta la proposta migliore delle tre. Abbiamo scelto di definire meglio le zone più problematiche, ovvero la città alta, la zona del porto ed il lungomare”.

L’idea è stata quella di progettare delle isole ecologiche con moduli che possano essere replicabili nelle aree di conferimento non studiate. Tenendo conto che possano essere replicabili e reversibili, con basso impatto e removibile senza problemi. I ragazzi hanno presentato oggi i progetti, con le relative tavole non esecutive, ma anche filmati in merito. “I ragazzi hanno lavorato molto bene - ha proseguito Sofia Tonegutti – ed ognuno ha messo a disposizione le proprie competenze, tra le prime, le seconde e le terze”.

Laura Pastore, Consigliere di maggioranza, sottolinea come l’idea sia nata con l’Architetto Tonegutti: “Tutto nasce durante un incontro e, con una bella chiacchierata, si è sviluppato il progetto. I ragazzi si sono dimostrati entusiasti ed ora vediamo il risultato. Sono molto ottimista e faremo il possibile per realizzarli”.

Soddisfazione è stata espressa dall’Assessore all’Ambiente, Marzia Baldassarre: “E’ una importante sinergia tra il Comune di Bordighera e l’Accademia, in modo da realizzare isole di conferimento dell’immondizia. Sono state progettate per essere realizzate e voglio ringraziare tutti i ragazzi, che si sono impegnati seriamente insieme ai docenti. Il tutto dedicando tempo ed attenzione, confermando che saranno professionisti eccellenti, nel loro futuro lavorativo”.

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium