/ Speciale elezioni Sanremo

Che tempo fa

Cerca nel web

Speciale elezioni Sanremo | 14 aprile 2019, 14:33

Sanremo: elezioni, Sergio Tommasini incassa il sostegno del sindaco di Genova, Marco Bucci "Si vede la sua passione per la città"

Il primo cittadino, ha partecipato alla Convention di questa mattina al Centrale per la presentazione della squadra e del programma targato Tommasini.

Sergio Tommasini e Marco Bucci

Sergio Tommasini e Marco Bucci

Nel giorno della Convention del centro destra unito al Centrale di Sanremo, il candidato sindaco, Sergio Tommasini, ottiene anche l’appoggio del sindaco di Genova, Marco Bucci.  Il primo cittadino, ha partecipato alla Convention per la presentazione della squadra e del programma targato Tommasini.

Seduto nella platea, Bucci è salito sul palco del Teatro invitato dal candidato sindaco per una chiacchierata.  “Sergio è una persona che ha un curriculum che è molto uguale al mio, è una persona che ha lavorato, ha faticato con sudore e determinazione per farsi una carriera nella vita. Poi ha deciso di fare un servizio per la propria città. Mi ha colpito molto la sua passione. Questo è un segnale molto importante - ha detto Bucci -  E’ giusto che le amministrazioni comincino ad essere partecipate da persone che hanno fatto qualcosa nella vita e che hanno dimostrato capacità, leadership di organizzazione e hanno ottenuto dei risultati”.  

Il video della Convention, l'intervista a Sergio Tommasini e Marco Bucci

 

Il sindaco di Genova ha condiviso il percorso politico della candidatura, espressione di un progetto civico, Gruppo dei 100, che ha trovato il consenso dei partiti: Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia: “E’ la stessa cosa che ho fatto io. Ho fatto una visione, un programma e ho messo la faccia. Alcuni partiti sono venuti a sostenermi. Qui direi la stessa cosa: c’è una persona, c’è un leader, un programma, una visione di città e tanti partiti hanno scelto di sostenerla”.  

Sul palco del Centrale, il primo cittadino ha ripercorso il dramma del crollo del Ponte Morandi, ricordando il suo stato d’animo da sindaco, la determinazione nel sostenere e difendere la città. “Quando mi informarono della caduta del ponte inizialmente pensai ad un attacco terroristico - ha raccontato - ebbene attivammo subito il COC e ricordo che durante la conferenza stampa con i giornalisti dissi: la città non è in ginocchio. ”  

Nella veste di giornalista, il candidato sindaco Tommasini ha quindi chiesto un consiglio al primo cittadino per amministrare Sanremo:Sanremo è una città molto bella, venino qui da piccolo - ha spiegato Bucci -  Il consiglio è che bisogna valorizzare i punti di forza. Dove siamo forti, dobbiamo continuare ad investire per competere con l’Italia e il resto del mondo”.

Il primo cittadino, ha posto l’attenzione sul tema del turismo, evidenziando il grande lavoro fatto su Genova e a livello regionale.  “Della Liguria si conoscono Sanremo, Portofino e le Cinque Terre, adesso anche a Genova - ha ricordato sorridendo Bucci - Sanremo è forte sul turismo, sui fiori. Una volta all’anno Sanremo va nelle televisioni di tutto il mondo, ha un richiamo incredibile. Ricordiamoci di unire i programmi alla passione, quando è così, si ottengono risultati incredibili e poi bisogna stare vicino ai cittadini. Bisogna andare per strada, conoscere le persone - ha aggiunto, concludendo - Non bisogna pensare a fare le cose solo per inaugurarle, ma occorre mettere i semi per il futuro per i prossimi anni. Solo un’amministrazione che fa così ha la garanzia per essere rieletta”.  

Silvia Iuliano


Iscriviti alla Chat WhatsApp dedicata a tutte le notizie della politica di Sanremo.
'Elezioni in tempo reale': ogni giorno potete ricevere sul vostro WhatsApp le notizie che Sanremonews pubblicherà sulla politica di Sanremo.
Il servizio è gratuito, come fare?
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 095 4317
- inviare un messaggio con il testo SANREMO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP SANREMO sempre al numero 0039 348 095 4317.
Maggiori info CLICCANDO QUI.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium