/ SOLIDARIETÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

SOLIDARIETÀ | 14 aprile 2019, 15:50

Sanremo: lunedì prossimo, inaugurazione esposizione dei disegni dei ragazzi partecipanti al Concorso Internazionale 'Un Poster per la Pace'

L'evento, rivolto ai ragazzi di 11, 12 e 13 anni, è promosso dall'Associazione Lions Club International

Sanremo: lunedì prossimo, inaugurazione esposizione dei disegni dei ragazzi partecipanti al Concorso Internazionale 'Un Poster per la Pace'

Lunedì 15 aprile, nel pomeriggio, presso il Forte di Santa Tecla aprirà l'esposizione dei disegni dei ragazzi che hanno partecipato al Concorso Internazionale UN POSTER PER LA PACE.

Il Concorso si svolge in  tutti i paesi del mondo ed è rivolto ai ragazzi di 11, 12 e 13 anni, promosso dall'Associazione Lions Club International. Per oltre tre decenni i Lions di tutto il mondo hanno sponsorizzato un concorso d'arte molto speciale nelle scuole e tra le organizzazioni giovanili.

Realizzare un poster per la pace offre ai bambini di tutto il mondo la possibilità di esprimere il loro modo di vedere la pace, ispirando il mondo tramite l'arte e la creatività. Nella nostra città il service viene svolto ormai da sei anni, sponsorizzato dal Lions Club Sanremo Matutia.

Quest'anno hanno partecipato l'Istituto Centro Levante di Via A. Volta con le insegnanti Alice De Andreis e Laura Ormea per il disegno  insieme al Prof. S. Basilico per l'intermezzo musicale e la Scuola Alfred Nobel di Via Panizzi rappresentata  dall'insegnante Renata Zanon.

Martedì alle ore 11.30 vi sarà la premiazioni dei vincitori, alla presenza di Mons. Vescovo Antonio Suetta, del past Governatore Gianni Rebaudo, del Presidente e dei soci del Lions Matutia. La cerimonia prevede anche un piccolo intermezzo musicale ripetuto mercoledì alle ore 16.

La mostra, ad ingresso libero, sarà aperta fino alle 18 di mercoledì 17.

Elena Lanteri Cravet
responsabile service

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium