/ POLITICA

POLITICA | 13 aprile 2019, 18:46

Torino: anche Gianni Berrino, al Lingotto alla conferenza programmatica di FdI (video)

“L’Europa diventi rispettosa degli Stati, - dice Berrino - una comunità europea degli stati sovrani dove l’Italia deve avere un ruolo principale, con la sua tradizione e la sua storia"

Torino: anche Gianni Berrino, al Lingotto alla conferenza programmatica di FdI (video)

Anche l’Assessore Regionale al Turismo Gianni Berrino, candidato alle Europee, è presente alla due giorni di conferenza programmatica di Fratelli d'Italia al Lingotto di Torino. "In Europa per cambiare tutto" è la parola d’ordine perché, come ha spiegato la leader Giorgia Meloni, "noi abbiamo bisogno di un’Europa che sappia difendere l'interesse nazionale italiano e non solamente quello francese e tedesco, e si può fare votando Fratelli d'Italia perché la nostra collocazione in Europa è la più strategica per questo obiettivo”.



“L’Europa diventi rispettosa degli Stati, - dice Berrino - una comunità europea degli stati sovrani dove l’Italia deve avere un ruolo principale, con la sua tradizione e la sua storia. In Europa bisogna tutelare le eccellenze dell’Italia agroalimentari e enogastronomiche, ma non solo. Bisogna anche preservare il valore della famiglia tradizionale, il valore del lavoro, tornare a permettere all’Italia di essere competitiva a livello lavorativo, e questo si può fare naturalmente anche attraverso leggi e investimenti europei che sono importantissimi. Non dimentichiamoci della possibilità di far turismo di cui l’Italia è ricchissima. È un paese fantastico e deve diventare uno dei primi Stati in Europa come attrattività”.

Per Berrino in agenda anche l’impegno a contribuire all’eliminazione della povertà e al rispetto della casa “Che per noi italiani, più che per altri popoli europei, è un bene non solo primario, ma tradizionale a cui siamo attaccatissimi. Per tutti questi motivi io spero di andare in Europa e fare dell’Italia e del nord ovest in questo caso, il fulcro dei miei pensieri e delle mie azioni”. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium